Logo testata di vicenza

Home Vicenza Successo di visitatori ai musei di Vicenza, a luglio si torna ai...

Successo di visitatori ai musei di Vicenza, a luglio si torna ai numeri pre-pandemia

Quasi 19mila ingressi a luglio, mille in meno rispetto al 2019

I musei di Vicenza tornano ai livelli pre-pandemia in quanto a numero di visitatori. Continua – spiega infatti una nota del Comune – il positivo trend di crescita degli ingressi nel circuito museale civico di Vicenza. La nota del Comune sottolinea come i valori del mese di luglio segnano numeri di presenze e di incassi che quasi raggiungono, soprattutto nei fine settimana, i livelli del 2019, anno pre pandemia.
Il recupero rilevante dopo i lunghi mesi del secondo periodo di chiusura invernale e primaverile, porta a una percentuale positiva di + 45% rispetto allo stesso periodo del 2020.
I visitatori complessivi nei musei civici della città riferiti alle prime quattro settimane del mese di luglio sono stati 18.875 (erano 10.759 nel 2020 e un migliaio in più nel 2019, cioé 20.890) per un introito di 71.986 euro.

L’assessore Siotto: “Riproporre le bellezze artistiche è un vaccino indispensabile”

L’assessore alla Cultura, Simona Siotto

E’ naturalmente felice l’assessore Simona Siotto. “Aver riproposto le bellezze dei nostri musei sembra essere un vaccino indispensabile per uscire migliori dalla pandemia”, commenta. “E’ fondamentale anche la condivisione delle politiche culturali con agli altri musei del circuito cittadino che ci sta aiutando a sviluppare una visione d’insieme per costruire un vero sistema culturale”.

Domenica 1° agosto alcuni musei civici saranno ad ingresso gratuito per i residenti di città e provincia: palazzo Chiericati, aperto dalle 10 alle 18 e il museo naturalistico archeologico dalle 10 alle 14.
E’ gratuito anche il museo del Risorgimento e della Resistenza per tutti i visitatori (ore 10-14)
Ultimo ingresso previsto in tutte le sedi mezz’ora prima della chiusura.
L’iniziativa sarà riproposta il 5 settembre.
Per accedere alle sedi museali sarà necessario ritirare il “biglietto gratuito residenti prima domenica del mese”, esibendo un documento attestante la residenza, all’Ufficio informazioni e accoglienza turistica Iat di piazza Matteotti (aperto dalle 9 alle 18).
Approfondimenti nel canale YouTube VicenzaCultura: https://www.youtube.com/c/VicenzaCultura
Da oggi è online la nuova “Pillola d’arte” in cui viene descritta l’opera di  Luca Carlevarijs “Paesaggio con arco trionfale e monumento equestre” del 1721 https://www.youtube.com/watch?v=QsG1jKe_Zgg
Informazioni:
Iat, Informazione accoglienza turistica, piazza Matteotti 12, 0444320854, iat@comune.vicenza.it

Le più lette