Logo testata di vicenza

Home Appuntamenti Tribano, due mesi ricchi di proposte estive per bambini e ragazzi

Tribano, due mesi ricchi di proposte estive per bambini e ragazzi

Due mesi ricchi di proposte per bambini e ragazzi. Estate densa di opportunità a Trbiano grazie alla sinergia Parrocchia – Comune

Tribano

Piena sinergia tra parrocchia di Tribano, Olmo e San Luca e il Comune di Tribano per la predisposizione delle attività estive rivolte a tutti i bimbi dai 3 anni di età fino ai 14 che sono partite a fine giugno. Dal 28 giugno è partito il centro estivo “Vale Tutto”, tenuto dall’Associazione New Never Give Up in collaborazione con il Comune di Tribano, che coinvolgerà i bambini a partire dall’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia fino alla Scuola Secondaria di I grado. “Vale Tutto” si svilupperà in due momenti: il primo periodo va dal 28 giugno al 6 agosto, poi si riprenderà con il secondo periodo dal 23 agosto al 3 settembre. La fascia oraria coinvolgerà solo il mattino ma ci sarà la possibilità di attivazione del servizio pomeridiano solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti. Per tutta la durata del mese di luglio, si terrà “Olimpiadi senza frontiere”, un centro estivo sportivo rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 18 anni.

Tribano, il centro estivo

Il centro estivo si terrà nel tardo pomeriggio e consisterà nel far sperimentare ai ragazzi le varie tipologie di sport, fino a prepararli per la serata finale, la “Finalissima Olimpionica” che si terrà sabato 31 luglio. La scuola dell’Infanzia Madonna di Fatima, in collaborazione con l’associazione sportiva dilettantistica ToroLoco, propongono “Giocafiabe”, il centro estivo dove le fiabe prendono vita sotto forma di divertenti attività e giochi per i bambini dai 3 ai 6 anni. Proseguirà fino al 6 agostole famiglie avranno la possibilità di far partecipare i loro bambini alle attività per la sola mattina, per la mattinata e per il pranzo o per l’intera giornata. Verranno proposte diverse attività di tipo: creativo-ricreativo, ludico-motorie, gioco-musicali.

L’impegno dell’amministrazione comunale

Anche quest’anno l’amministrazione ha voluto organizzare un’estate ricca di opportunità per bambini e ragazzi, investendo considerevoli risorse per agevolare l’impegno di spesa alle famiglie – commenta il sindaco Massimo Cavazzana -. Il movimento e lo sport, dopo un periodo di chiusura, sono di fondamentale importanza per i nostri ragazzi”.

L’assessore alla cultura Mirca Zenna ritiene essenziale impegnarsi a non lasciare i ragazzi in balia di sé stessi durante il lungo periodo estivo, così da far loro recuperare la “socialità” negata in questo periodo. Anche l’assessore allo Sport, Vittorio Salin, ha fortemente promosso la nuova proposta “Olimpiadi senza frontiere” che mira a far conoscere e crescere le abilità motorie. Della stessa opinione è Don Andrea che, per le parrocchie di Tribano, Olmo e San Luca, ha inteso questa iniziativa “Fondamentale per i bambini, per le famiglie e per il territorio, per ritrovare forza, gioia e relazioni buone. Per tornare a sorridere e vivere”.

Cristina Lazzarin

Le più lette