Logo testata di vicenza

HomeVenezianoRiviera del BrentaUna nuova lista a Fiesso d’Artico: Marco Stoffella candidato sindaco di "PerFiesso"

Una nuova lista a Fiesso d’Artico: Marco Stoffella candidato sindaco di “PerFiesso”

“PerFiesso” si presenterà alle prossime elezioni amministrative comunali con un proprio programma fondato su pochi e chiari punti: pensare e progettare il futuro, dotare Fiesso di servizi adeguati alla popolazione fortemente aumentata, salvaguardare il territorio e la natura

Fiesso
Fiesso

Da qualche tempo il gruppo di cittadini “PerFiesso” sta muovendo le acque piuttosto stagnanti della politica locale. Si sono registrate alcune prese di posizione sull’operato dell’amministrazione locale alla quale è stata attribuita poca capacità di proposta e di realizzazione. La programmazione pressoché assente e le realizzazioni in buona parte casuali – qualcuno dice elettoralistiche – viste in questi ultimi mesi ha convinto “PerFiesso” a saltare il fosso e a spendersi nel locale.

“PerFiesso”: il programma della lista

Si presenterà alle prossime elezioni amministrative comunali con un proprio programma fondato su pochi e chiari punti: pensare e progettare il futuro, dotare Fiesso di servizi adeguati alla popolazione fortemente aumentata, salvaguardare il territorio e la natura. Presenterà una propria lista, aperta alla collaborazione con chi ne condivide l’impostazione del programma, e alla presenza di candidati che esprimano queste posizioni.

Chi è Marco Stoffella, il candidato alle elezioni della lista “PerFiesso”

“PerFiesso” indica come candidato sindaco Marco Stoffella, figura nota e attiva nella cittadina rivierasca da diversi anni perché impegnata nel sociale. Coniugato, padre di due bambini che hanno frequentato e che frequentano le strutture educative di Fiesso d’Artico, Marco Stoffella è docente di storia medievale a livello universitario; da anni è impegnato nell’alta formazione negli atenei della regione Veneto, ricopre funzioni di responsabilità nel dipartimento dove opera, vanta significative esperienze e collaborazioni lavorative in Italia e all’estero e si adopera nella Terza Missione, coinvolgendo in alcuni progetti le scuole locali. Ha accettato la candidatura con spirito di servizio nei confronti della comunità presso cui risiede da diversi anni ritenendo di poter contribuire a migliorare Fiesso d’Artico e a progettarne il futuro insieme ai cittadini che insieme a lui hanno deciso di impegnarsi in questo progetto. Auspica che anche altri concittadini che si riconoscono nei valori del comitato lo possano affiancare e sostenere in questo percorso.

Nei mesi scorsi il comitato PerFiesso, di cui Marco Stoffella è presidente, ha messo a disposizione alcuni contenuti, spunti di riflessione e strumenti all’interno di un sito che di settimana in settimana viene aggiornato e implementato grazie alla collaborazione degli aderenti: https://www.perfiesso.it.

Le più lette