Logo testata di vicenza

HomeVenetoAttualitàVeneto, riapertura discoteche. Omeceo Venezia: "Sia incentivo a vaccinarsi"

Veneto, riapertura discoteche. Omeceo Venezia: “Sia incentivo a vaccinarsi”

Andare a ballare in sicurezza questa estate per tornare poi a scuola a settembre. È questo il messaggio del presidente dell’Ordine dei medici di Venezia (Omceo) Giovanni Leoni.

Discoteche

Giovanni Leoni alla ‘Dire’ spiega come la riapertura delle discoteche potrebbe servire da un lato per ridurre gli assembramenti incontrollati e dall’altro per incentivare i più giovani a vaccinarsi.

Riapertura discoteche: dichiarazioni di Leoni

“Ci sono delle molle che possono incentivare la vaccinazione e le discoteche possono essere una di quelle”, afferma Leoni. Riaprire le discoteche consentendo l’accesso a chi è in possesso di Green pass ed eventualmente a chi si sottopone a tampone e risulta negativo, consentirebbe di mantenere un certo livello di sicurezza ed “è una strada realistica, perché d’estate le aggregazioni non si riesce a fermarle. La gente in una maniera o nell’altra vuole divertirsi e se non lo fa in maniera controllata lo farà in maniera incontrollata”.

Un incentivo a vaccinarsi

L’accesso a discoteche e concerti potrebbe insomma “incentivare un percorso virtuoso”, portando le masse di giovani a vaccinarsi contro il Covid. Passaggio questo fondamentale perché il ritorno a scuola a settembre avvenga in modo diverso rispetto allo scorso anno, conclude Leoni.

Le più lette