Notizie
HomeVenezianoProvincialeVenezia, "Mi metto in proprio!": opportunità per 18 giovani disoccupati

Venezia, “Mi metto in proprio!”: opportunità per 18 giovani disoccupati

Orientamento individuale, autoimprenditorialità, business plan e marketing digitale  i temi al centro del progetto “Mi metto in proprio!” di Formaset: c’è tempo fino alle 12 per aderire al bando

Mi metto in proprio!

Secondo quanto riportato dall’Eurostat, in Italia, i giovani che non studiano né lavorano, i cosiddetti NEET, sono 2,1 milioni. A complicare le cose è arrivata anche la pandemia, così trovare impiego per i giovani risulta sempre più difficile. Formaset, che ha a cuore l’occupazione giovanile, propone, con il partenariato della CCIAA di Venezia Rovigo, CCIAA di Padova, Venetica, Crea Lavoro Srl e Assist Onlus, un percorso formativo gratuito per iscritti a Garanzia Giovani che mira a formare e sostenere l’autoimprenditorialità.

Il bando “Mi metto in proprio!” a Padova, Mestre (Venezia) e Rovigo

Il bando “Mi metto in proprio!” seleziona 18 giovani NEET, di età compresa tra i 19 e i 29 anni, che abbiano aderito al Programma Garanzia Giovani e stipulato un Patto di Servizio in Veneto. Le edizioni saranno tre, una per sede (Padova, Mestre, Rovigo), in modo da coinvolgere sei destinatari ciascuna.

Il progetto è finalizzato all’avvio di impresa. Desidera dunque sostenere e sviluppare specifiche idee imprenditoriali e, al contempo favorire l’individuazione e la crescita di prospettive occupazionali legate all’autoimpiego, assistendo gli aspiranti giovani imprenditori anche nella predisposizione di domande di finanziamento.

Il percorso

All’interno del percorso sono previste diverse attività che vanno dall’orientamento individuale e la consulenza di gruppo alla formazione sui temi del business plan, del finanziamento di progetti e del marketing digitale. In base all’evolversi della situazione sanitaria, le attività potranno tenersi online, in modalità FAD sincrona (su piattaforma Zoom).

Come partecipare

Per partecipare basterà inviare la domanda di partecipazione scaricabile dal sito www.formaset.com, il cv in formato Europass firmato, una copia fronte retro della carta d’identità e del codice fiscale, la DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità) rilasciata dal Centro per l’Impiego e il Patto di Servizio Personalizzato Garanzia Giovani all’indirizzo mail garanziagiovani@formaset.comentro le ore 12:00 del 12 luglio 2021.

Le selezioni si terranno il 12 luglio dalle ore 14:00. L’ammissione al percorso avverrà in base alla graduatoria risultante dai colloqui di selezione valutati da apposita commissione.

Per maggiori informazioni consultare il sito  www.formaset.com o chiamare il numero 0415067130.

Le più lette