Logo testata di vicenza

HomePadovanoConselvanoProtezione civile del Conselvano: piano aggiornato e semplificato 

Protezione civile del Conselvano: piano aggiornato e semplificato 

Via libera dal Consiglio comunale al nuovo Piano di protezione civile e alla nuova Convenzione del Distretto del “Conselvano” Padova 12

Protezione civile Conselvano

Il distretto comprendente 9 comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arre, Bagnoli di Sopra, Candiana, Conselve, San Pietro Viminario, Terrassa Padovana, Tribano.

Conselvano, il Piano di protezione civile

I due importanti strumenti riadattati e rispondenti alle normative e alle esigenze del territorio sono il frutto di un lavoro di condivisione durato 18 mesi che ha coinvolto l’amministrazione di Tribano, i cittadini, i nove comuni componenti il Distretto e tutti i soggetti interessati al piano. Il piano disciplina la gestione delle emergenze sotto molteplici aspetti ed è giunto all’esame del Consiglio dopo l’attenta condivisione con le strutture di Protezione Civile e delle Associazioni di Volontariato.

La comunicazione del Piano continuerà con una serie di iniziative di informazione e sensibilizzazione volte a rendere operative le schede d’azione attraverso esercitazioni che simuleranno gli scenari di rischio. Saranno inoltre intraprese azioni rivolte alle scuole ed a tutti i cittadini per favorire una conoscenza capillare delle disposizioni di protezione civile previste a tutela del territorio e della comunità.

Cavazzana: “Un documento funzionale”

“Il piano comunale di protezione civile – afferma il sindaco Massimo Cavazzanaha aggiornato radicalmente il documento esistente rendendolo funzionale alle esigenze ed alle procedure più moderne ed in linea con le indicazioni Regionali e Provinciali che unite alla nuova convenzione del Distretto ne potenzia l’efficacia su tutto il territorio comprendente nove Comuni. 

La revisione del Piano e l’approvazione della Convenzione del Distretto hanno permesso di rivedere e aggiornare, con un database molto articolato e una carta operativa, la distribuzione sul territorio di infrastrutture, risorse alimentari e sanitarie, strutture ricettive, mezzi di soccorso e protezione civile e altre informazioni socioeconomiche utili per gestire eventuali criticità.  

Una svolta indispensabile perché potremo contare su una azione condivisa, su personale formato e su attrezzature adeguate a rispondere al meglio alle esigenze di un territorio articolato come quello del Conselvano. Ringrazio il Presidente del nostro distretto, Gianluca Piva e tutti i colleghi sindaci per l’importante esperienza condivisa e per il risultato raggiunto “.

A Conselve la rettifica

Mentre il Comune di Tribano approvava il Piano di Protezione Civile, il Comune di Conselve nella contemporanea seduta, ha ravvisato la necessità della rettifica di un articolo del Piano e richiede quindi una modifica con la semplificazione del testo dal punto di vista giuridico. Pertanto, a settembre si procederà, con il Consiglio Comunale, ad apportare e conseguentemente approvare le dovute correzioni.

Cristina Lazzarin

Le più lette