Logo testata di vicenza

HomePadovanoRubano, rapina all'interno di un negozio: è caccia all’uomo

Rubano, rapina all’interno di un negozio: è caccia all’uomo

Rapina un negozio di Rubano, minacciando la commessa con un coltello, e riesce a fuggire. Indagini in corso

duomo minacce carabinieri
Carabinieri

Ieri sera, alle 19.30, a Rubano, i carabinieri di Limena e Sarmeola di Rubano sono intervenuti presso il negozio Tigotà di via Paolo da Sarmeola. Un uomo a volto coperto e armato di coltello, dopo aver minacciato la commessa del negozio, si era fatto consegnare dalla responsabile 530 euro, per poi fuggire a piedi per le vie limitrofe.

Fortunatamente, nessuno tra i coinvolti ha riportato lesioni, ma l’immediata caccia all’uomo al momento ha dato esito negativo. Le indagini sono quindi ancora in corso.

Piombino Dese, furto aggravato continuato: denunciati tre dipendenti

I carabinieri di Piombino Dese, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato per furto aggravato, continuato, in concorso tre persone. Si tratta di: B. P., nato nel 1984, di Castelfranco Veneto (Tv), noto alle forze di polizia; M. M., nata nel 1976, di Morgano (Tv); M. A., nata nel 1972, di Tombolo.

I tre, tutti dipendenti di una società di Piombino Dese che opera nel settore dell’abbigliamento, durante i mesi di aprile e maggio 2021, in concorso tra di loro, hanno attuato un piano ben organizzato, che consentiva l’uscita di innumerevoli capi di abbigliamento. I capi venivano consegnati a una cliente, emettendo documenti non fiscali.

Nello specifico, M. A., che rivestiva posizioni di responsabilità all’interno dell’azienda, si riusciva a impossessare del profitto dei capi che la cliente riusciva a vendere, incassando il denaro in contanti. Il danno patrimoniale causato dal comportamento risulta superiore ai 10mila euro.

Le più lette

Soldan srl - HalfPage