Notizie
HomePadovanoAbano Terme: al via la campagna di sensibilizzazione sulle donazioni

Abano Terme: al via la campagna di sensibilizzazione sulle donazioni

Avis e Admo, lo slogan e i cartelli promozionali: “Donare, semplice come bere l’acqua” è il messaggio che si vuole lanciare e con cui si punta a raggiungere soprattutto i più giovani

L'inagurazione
L’inagurazione

“Donare, semplice come bere l’acqua”. È lo slogan della campagna di sensibilizzazione lanciata dall’Avis di Abano Terme e da Admo Padova in collaborazione con l’Amministrazione comunale. 

L’inaugurazione si è tenuta a fine agosto al Parco San Lorenzo alla presenza del sindaco Federico Barbierato, dei rappresentanti delle associazioni e di don Stefano Gui, vicario del Duomo di San Lorenzo, nella veste di testimonial, scelto in quanto donatore di sangue e proprio dallo scorso novembre anche di midollo osseo. La campagna consiste in cartelli promozionali posizionati di fianco alle fontane dell’acqua in dieci parchi cittadini: San Lorenzo, San Giuseppe, San Daniele, Don Bosco, Parco Urbano, Chico Mendez, Rocca Pendice, Villa Bembiana, Feriole e Giarre. Avvicinandosi alle fontane per bere verrà naturale notare il cartello che contiene lo slogan e un codice QR che permette di accedere ad una pagina internet dedicata.

L’acqua come elemento essenziale alla vita viene associata al sangue e al midollo osseo. Per questo quando le vicissitudini portano alcune persone ad averne bisogno è necessario che ci siano donatori che se ne facciano carico. 

Nella pagina internet si trovano i contatti di Avis e Admo per approfondire le tematiche dei diversi tipi di donazioni.

“Il messaggio che si vuole lasciare – spiega il presidente Avis Antonio Fasolato è che la donazione di sangue, ma anche quella del midollo e delle cellule staminali emopoietiche, è un gesto semplice e poco invasivo, che chiunque può compiere. Per donare il sangue bastano 15 minuti”.

“Ricevere è umano, donare divino” ci dice il sindaco Federico Barbierato. “Un ringraziamento ad Avis e Admo per il progetto di sensibilizzazione che mira a raggiungere le fasce più giovani dei nostri cittadini. Sono loro il nostro futuro e per questo è importante divulgare il valore del Dono verso il prossimo”.

Federico Franchin

Le più lette