giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaArresto per tentata rapina a Montecchio: il giudice ordina obbligo di dimora...

Arresto per tentata rapina a Montecchio: il giudice ordina obbligo di dimora e firma

Banner edizioni

I carabinieri di Montecchio Maggiore hanno arrestato nella tarda serata di domenica 26 settembre  M. M., 26 anni, per tentata rapina. L’intervento è avvenuto nelle vicinanze di un noto supermercato di Montecchio Maggiore.

carabinieri di Montecchio Maggiore
Una pattuglia dei carabinieri esce dalla Tenenza di Montecchio Maggiore

L’uomo dopo aver danneggiato l’etichetta antitaccheggio di una bottiglia di whiskey, aveva occultato la merce all’interno dei pantaloni, cercando di passare alla cassa senza pagare.

Il 26enne però è stato fermato da un addetto alla vigilanza. Per reazione il giovane ha aggredito il dipendente, cercando di guadagnare la fuga.

Subito è intervenuto un altro addetto alla vigilanza e successivamente anche militari della Tenenza di Montecchio Maggiore che hanno bloccato il giovanotto e l’hanno arrestato.

La merce è stata quindi recuperata e restituita.
L’arrestato è stato sottoposto a rito direttissimo come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria, la quale ha imposto l’obbligo di dimora e di firma per l’autore del reato.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy