Logo testata di vicenza

HomePadovanoConselvanoConselve, Cooperativa Alambicco crede nell’agricoltura sociale

Conselve, Cooperativa Alambicco crede nell’agricoltura sociale

Alambicco  festeggia un altro traguardo della sua storia, lunga 25 anni. Con un nuovo “pezzo” della sua struttura, il magazzino polifunzionale, la piattaforma logistica per la realizzazione del progetto innovativo di Agricoltura Sociale per persone con disabilità.

Conselve, Alambicco

Cinque nuovi tunnel serra, un nuovo impianto fotovoltaico, che renderà il magazzino ecosostenibile a livello energetico, ed infine un ettaro e mezzo di terreno, concesso dalla parrocchia per le colture in campo aperto, completano il progetto. Deve la sua realizzazione al fondo regionale di rotazione per le strutture e gli impianti del settore sociale e socio-sanitario . In totale il costo dell’opera, interamente coperto, è stato di 485 mila euro. Hanno contribuito alla realizzazione delle opere anche Fondazione Lions Club Internazionale e Fondazione Cariparo.

Alambicco, il progetto di Agricoltura Sociale

Il progetto di Agricoltura Sociale della Cooperativa Alambicco, che appartiene alla grande famiglia di Federsolidarietà Confcooperative del Veneto,  nasce per ampliare la proposta di percorsi abilitativi e di occupabilità attraverso l’attività agricola, per favorire l’inclusione sociale e l’inserimento socio-lavorativo di persone con disabilità o in condizioni di svantaggio. Per il momento ci lavoreranno una decina di persone con disabilità “ma questo è solo l’inizio di un percorso che stiamo studiando e progettando. – ha detto il Presidente Alambicco Filippo BagaroloOltre ai numeri però voglio sottolineare l’importanza delle partnership tra istituzioni private e pubbliche e le tante energie del territorio che sono state catalizzate e che assieme hanno realizzato risultati importanti come questo”.

“Siamo di fronte ad una grande realtà della cooperazione, un esempio da trasmettere e promuovere su tutto il territorio padovano” queste le parole di Luigi Bisato Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Uls 6 Euganea.

“Un’opportunità per valorizzare il territorio”

“Questa occasione – spiega Marco Tirabosco direttore della Cooperativa Alambicco – rappresenta un’opportunità importante per valorizzare, in modo ancor più incisivo, la riqualificazione di un territorio, attraverso la costruzione di un’opera pubblica, realizzata con il contributo delle diverse realtà che, negli anni, hanno fatto crescere la cooperativa”.

Elisa Venturini in rappresentanza della Regione Veneto ha letto una lettera del Presidente Zaia. “La Regione ha voluto sostenere questo progetto che opera appunto attraverso la terra e che rappresenta un’opportunità di inserimento lavorativo che nello stesso tempo tutela la dignità delle persone. Questo è un contesto ricco di humanitas per le persone che ci lavorano e nel quale il pubblico e privato operano in sinergia”.

Le più lette