Logo testata di vicenza

HomePadovanoCamposampierese OvestDal Camposampierese un volume per raccontare le esperienze sconvolgenti del Novecento

Dal Camposampierese un volume per raccontare le esperienze sconvolgenti del Novecento

L’opera racconta tappe difficili, ma fondamentali di vita padovana lungo il ‘900, superate dai protagonisti grazie a virtù personali e collettive

“Dalla paura alla speranza. Sette storie di vita del Novecento con testimonianze degli ultimi protagonisti dal territorio padovano”
“Dalla paura alla speranza. Sette storie di vita del Novecento con testimonianze degli ultimi protagonisti dal territorio padovano”

“Dalla paura alla speranza. Sette storie di vita del Novecento con testimonianze degli ultimi protagonisti dal territorio padovano” è l’ultimo libro scritto da Dino Scantamburlo per le Edizioni Bertato Ars et Religio di Villa del Conte. Scantamburlo, già docente di Lettere alle superiori, sindaco di Camposampiero e deputato, racconta nel volume, presentato ufficialmente il 4 settembre ai Santuari Antoniani, le storie di donne e uomini che vissero esperienze sconvolgenti nel corso del Novecento. Tra queste: l’epidemia della febbre spagnola; lo sfollamento e dell’esilio nel secondo conflitto mondiale; il sacrificio di un padre che si sostituisce al figlio; le condizioni di vita a est del muro che divideva il mondo; le peregrinazioni nei mari alla ricerca di una vita dignitosa. Storie tra dramma e speranza di straordinaria attualità.

L’intero ricavato della vendita del libro sosterrà il progetto “Recupero alla vita di circa duecento bambini gravemente denutriti”, nel Centro medico della missione delle Suore Salesie a Estalagem, Luanda (Angola).

“In ciascuno di questi racconti – spiega Scantamburlo – emergono elementi contrastanti che hanno accompagnato i sentimenti, la psiche, le azioni dei protagonisti: l’ansia, in certi momenti il terrore di non farcela, il rischio di rinuncia e di disperazione. Vicende animate, però, da un’apertura permanente al futuro, dall’affidamento a un senso di cambiamento desiderato, da tenace speranza”.

Dino Scantamburlo
Dino Scantamburlo

Nell’introduzione il contributo di Fabio Bui, presidente della Provincia e sindaco di Loreggia: “L’opera racconta tappe difficili, ma fondamentali di vita padovana lungo il ‘900, superate dai protagonisti grazie a virtù personali e collettive. Nell’epoca ‘dell’usa e getta’, queste storie ci aiutano a esercitare il nostro dovere alla conoscenza, un dono per tutti i lettori, soprattutto per i più giovani, che vi possono trovare giusti riferimenti per dare sostanza alle proprie aspirazioni, struttura più solida alle proprie scelte. Lo fu per i protagonisti di questo libro, lo può essere anche per ciascuno di noi”.

Katia Maccarrone, sindaco di Camposampiero: “Dalla paura alla speranza è il titolo che vorremmo dare ai nostri giorni presenti. Il tempo che viviamo, carico di incertezze, ci ha improvvisamente ricordato la nostra fragilità umana. Il libro riporta alla luce eventi straordinari che hanno interessato i nostri territori, e allo stesso tempo ci aiuta a leggere il presente”.

Nicoletta Masetto

Le più lette