Logo testata di vicenza

HomeVenezianoChioggiaElezioni: oggi Franceschini a Chioggia per Tiozzo

Elezioni: oggi Franceschini a Chioggia per Tiozzo

Il Ministro della Cultura Dario Franceschini oggi in visita a Chioggia per sostenere il candidato sindaco Lucio Tiozzo.

“Appena il ministro ha visto il ponte di Vigo e si è affacciato in questo angolo bellissimo della nostra città ha esclamato: “Che bellezza!” e questo mi rende orgoglioso. Sono contento di aver scelto di parlare oggi di Cultura, della bellezza della nostra città e di raccontare la nostra storia. Una storia che ci vede nascere prima di Venezia quando gli etruschi hanno scelto proprio Chioggia per costruire una comunità. Siamo quelli che durante la guerra abbiamo salvato Venezia dall’attacco dei genovesi e dell’alleanza con Padova. Abbiamo la torre con l’orologio più antico al mondo e la prima fortezza veneziana: Forte San Felice. Siamo stati capitale del sale e attualmente siamo capitale della pesca a livello nazionale.” spiega Tiozzo.

Per il candidato sindaco del Pd bisogna costruire percorsi virtuosi per valorizzare il patrimonio e tramandare ai giovani la storia del paese.

“La cultura può portare crescita economica nella nostra città e creare buoni posti di lavoro; non si può vivere solo della stagionalità della spiaggia ma bisogna mettere a disposizione i due centri storici per noi e per i turisti. Ricordiamo che siamo la città delle donne: la pittrice Rosalba Carriera, la vogatrice Maria Boscola da Marina, l’attrice Eleonora Duse, la Senatrice Merlin, la partigiana OtillaMonti Pugno  e la signora Baldo che ha fatto tanto per la nostra città.” continuaTiozzo.

“Investire in cultura in Italia è una prima esigenza e scelta che si deve fare se si vuole investire su uno sviluppo sostenibile, duraturo e adatto al nostro Paese. È una grande scelta economica non solo per attirare turismo ma per aiutare e sostenere gli investimenti in Italia e l’esportazione dei prodotti italiani. “Vivere all’italiana” è una delle cose che si desidera più nel mondo e venire in Italia è una delle cose che, chi non abita qui, si augura di fare almeno una volta nella vita.

Chioggia è storia, cultura, bellezza, arte e anche buon cibo che, al giorno d’oggi, è alla base di alcuni turismi moderni. Per potere investire su questi punti servono persone competenti. Tiozzo può offrire tutta la sua esperienza politica e conosce le persone che possono aiutare Chioggia. Amministrare una città è una cosa seria e difficile; non ci si può candidare senza esperienza e mettersi alla guida di una comunità.

L’Italia nel momento di difficoltà riesce a tirar fuori delle doti straordinarie: c’è un grande bisogno di uscire dalle conseguenze della pandemia e investire e credere nella crescita del Paese tenendo conto del contributo che la Cultura può apportare.

A Chioggia ci sono grandi potenzialità e io sarò al vostro fianco.” conclude Franceschini.

 

Benedetta Cesaro

Le più lette