Logo testata di vicenza

HomeBreaking NewsGrafica Veneta, caporalato: i manager chiedono patteggiamento

Grafica Veneta, caporalato: i manager chiedono patteggiamento

I manager di Grafica Veneta, coinvolti nell’inchiesta relativa al caporalato, hanno presentato la richiesta per il patteggiamento

Grafica Veneta

I due manager dell’azienda padovana Grafica Veneta coinvolti nell’inchiesta su intermediazione illecita di manodopera e violenze ai danni di 11 operai pakistani che lavoravano in appalto per la ditta, hanno presentato richiesta di patteggiamento.  I due sono di fatto fuori dal processo, poiché la loro posizione è stata stralciata rispetto agli altri imputati.

Grafica Veneta, caporalato: l’indagine

L’indagine era iniziata nel maggio del 2020 dopo la denuncia di 11 pakistani trovati picchiati a sangue nelle strade dell’Alta Padovana e del Piovese. Le vittime hanno raccontato ai carabinieri di turni di ore massacranti a inscatolare e etichettare libri a Grafica Veneta, sette giorni su sette, senza ferie, in cambio della restituzione di parte dello stipendio ai “caporali” della ditta BM service di Trento, gestita da padre e figlio pakistani, vincitrice di un appalto all’azienda padovana.

Fonte: Ansa

Le più lette

Soldan srl - HalfPage