Notizie
HomeCronacaMinaccia e sottrae 30 euro in autobus ad un passeggero: è denuncia...

Minaccia e sottrae 30 euro in autobus ad un passeggero: è denuncia per rapina

I carabineri di Crespadoro (Vicenza) hanno individuato e denunciato per rapina un 26enne di Arzignano (Vicenza) autore di un colpo in autobus

carabinieri di crespadoro
I carabinieri di Crespadoro in servizio sulle strade comunali e provinciali della zona

Ieri i carabinieri di Crespadoro sono riusciti ad individuare il responsabile di una rapina avvenuta il 2 settembre scorso in autobus a Vicenza. Si tratta di E. F. 26 anni di Arzignano. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà.

Il 26enne il 2 di settmebre mentre si trovava su un autobus cittadino si avvicinava ad un passeggero che si trovava anch’egli a bordo del mezzo. Sotto minaccia di un oggetto non meglio individuato, E.F. obbligava il malcapitato a consegnargli 30 euro. Il rapinatore impossessatosi della somma si è poi dileguato rapidamente scendendo dal citato mezzo fermatosi nei pressi della Stazione Ferroviaria di Vicenza.

La vittima aveva successivamente presentato denuncia alla Stazione Carabinieri di Crespadoro. Recepita la denuncia della vittima i militari della Stazione, avvalendosi anche del supporto della Compagnia di Vicenza, hanno avviato una serrata attività d’indagine che ha permesso di individuare l’autore del reato.

L’uomo dovrà rispondere di rapina alla competente autorità giudiziaria di Vicenza.

Le più lette