Logo testata di vicenza

HomePadovanoBassa PadovanaMonselice: nuovo hotel nell’area dell’ex Idim, sbloccato l’iter

Monselice: nuovo hotel nell’area dell’ex Idim, sbloccato l’iter

L’ex Idim diventerà un albergo: un progetto in cantiere da diversi anni e che ora sembra aver raggiunto un punto di svolta

Stefano Peraro
Stefano Peraro

Lo stabilimento di viale Tre Venezie è stato abbandonato decenni fa e poi rilevato dall’imprenditore vicentino Francesco Molon che ha deciso di realizzare nell’area una struttura ricettiva, dopo aver abbandonato l’iniziale idea di darle una destinazione commerciale.

“Grazie al privato, nella persona dell’imprenditore Molon, raggiungeremo due importanti obiettivi” ha specificato Stefano Peraro, Assessore all’Urbanistica “Il primo è la riqualificazione di un immobile a Monselice e in secondo luogo aumenteremo il livello di offerta e ospitalità della nostra città così da poter attirare nuove presenze turistiche sia in centro storico sia attività a servizio della zona industriale”.

L’iter burocratico, fermo da circa due anni, è ora stato sbloccato dalla Giunta Bedin. I prossimi passi utili per concretizzare il progetto e avviarsi verso la realizzazione della struttura ricettiva prevedono la presentazione del permesso di costruire, il convenzionamento con il comune e il versamento del contributo straordinario da parte dell’imprenditore Molon.

“La rigenerazione di un immobile dismesso e l’aumento dell’ospitalità all’interno della nostra città ci permetteranno di migliorare la competitività di Monselice” ha concluso Peraro. Sebbene la realizzazione del nuovo albergo nell’area dell’ex Idim sembra essere sempre più vicina, sarà necessario attendere gli step burocratici necessari per avere un’indicazione precisa sulle tempistiche di inizio lavori. 

Le più lette

Soldan srl - HalfPage