Notizie
HomePadovanoPadovaPadova, Protesta #nogreenpass: turisti, pendolari e forze dell'ordine ma nessun manifestante

Padova, Protesta #nogreenpass: turisti, pendolari e forze dell’ordine ma nessun manifestante

Era indetta per oggi alle 14.30 la manifestazione no #greenpass che avrebbe dovuto bloccare le stazioni di molte città italiane

Oggi di fatto, su tutto il territorio nazionale entra in vigore l’obbligo di possedere il green pass per  il personale scolastico e universitario e gli studenti universitari. E, sempre a decorrere dal primo del mese sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazione Verde l’accesso e l’utilizzo dei seguenti mezzi di trasporto:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli impiegati per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina;
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità;
  • autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente, ad esclusione di quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale. 

     

Per questa ragione gli ultimi giorni sono stati tesi per quanto concerne la tematica #greenpass e vaccini. Già in molti, fra virologi, esperti in medicina, giornalisti e personaggi pubblici hanno subito diverse pesanti minacce sia in maniera virtuale che con atti intimidatori.

Chi pensa che dall’emergenza non si esca con la vaccinazione, oggi ha concentrato le sue forze in un gruppo Telegram dove poter dar sfogo al loro dissenso anche organizzando manifestazioni pubbliche.

Da questo pomeriggio, al grido di “Dittatura Sanitaria”, le stazioni di 55 città italiane avrebbero dovuto vedere il blocco del traffico dei treni che però, non è avvenuto. I piazzali delle stazioni pullulavano di turisti, pendolari, lavoratori e forze dell’ordine che garantivano il regolare svolgersi della giornata. Ma dei manifestanti #NoGreenPass, nemmeno l’ombra.

Presenti invece finanzieri e poliziotti impegnati nel controllo delle certificazioni verdi all’ingresso della stazione.

 

 

Le notizie più lette di Padova