Logo testata di vicenza

HomeBreaking NewsPadovano, allarme sugli argini del Brenta: nuovi crolli

Padovano, allarme sugli argini del Brenta: nuovi crolli

Allarme sugli argini del Brenta, una decina i nuovi crolli nelle ultime settimane. Prosegue il dissesto idrogeologico lungo i principali corsi d’acqua del Padovano

Fiume Brenta

Il dissesto idrogeologico non si ferma. Una decina nuovi crolli sulle rive del fiume Brenta negli ultimi due mesi ha fatto nuovamente scattare l’allarme sullo stato degli argini lungo i principali corsi d’acqua padovani. Lo denuncia il Comitato Brenta Sicuro che con il suo presidente Marino Zamboni che ha monitorato in queste settimane la situazione degli argini nei territori di Piove di Sacco, Vigodarzere, Stra, Vigonovo, Fossò e Campolongo Maggiore.

Le segnalazioni

Le segnalazioni oltre che dai volontari sono arrivate anche dai residenti, vere e proprie “sentinelle” sul territorio. I crolli sono causati soprattutto dalla scarsa manutenzione delle rive e dalle forti piogge concentrate come intensi acquazzoni che hanno caratterizzato questa estate dal punto di vista climatico.

Argini Brenta, il piano di manutenzione

Il Comitato Brenta Sicuro e i residenti hanno documentato i crolli e invieranno il tutto al Genio Civile nei prossimi giorni. Il Comitato oltre che a un piano di manutenzione del Brenta Cunetta punta anche a far sì che venga finalmente garantita la copertura economica al completamento dell’Idrovia Padova Venezia. Opera che è stata inserita tra quelle da finanziare con il Recovery Fund e ha avuto il via libera ad aprile della Camera dei Deputati. Per completarla, anche in funzione di canale scolmatore, servono circa 500 milioni di euro.

“Va considerato quello che è successo in Germania lo scorso luglio – sottolinea Zamboni. Spero sia scattato un campanello d’allarme anche in Italia . Se non si provvede a fare manutenzione e a ridurre il consumo di suolo e a trovare soluzioni intelligenti, per il territorio gli effetti saranno disastrosi”. (a. ab.)

Le più lette

Soldan srl - HalfPage