Logo testata di vicenza

HomePadovanoPadova EstPedibus, il Comune di Noventa Padovana punta a coinvolgere gli anziani

Pedibus, il Comune di Noventa Padovana punta a coinvolgere gli anziani

Il Comune di Noventa Padovana invita gli over 65 a partecipare al Pedibus, il servizio di accompagnamento a piedi dei bambini alla scuola

Pedibus

Continuano le attività del progetto “Noventa In-Vita”, finanziato da un bando sull’invecchiamento attivo e promosso dalla Casa di Riposo di Noventa Padovana, che si trova in via Roma 143, in partenariato con il Comune ed altre realtà del territorio.

Il servizio Pedibus a Noventa Padovana

In questo caso è il Comune di Noventa Padovana, ad invitare gli over 65 a partecipare al Pedibus, il servizio di accompagnamento a piedi dei bambini alla scuola. Come ogni anno, infatti, il Pedibus riparte grazie alla partecipazione dei genitori volontari e degli alunni della scuola elementare “Anna Frank”.

“Si è pensato– spiega il Comune – che anche gli anziani disponibili possano aggiungersi, per dare un prezioso contributo. Il Pedibus, infatti, è un’attività in sé benefica, perché promuove l’attività fisica e la mobilità alternativa, oltre alla socialità e allo scambio intergenerazionale”.

La formazione gratuita

Proprio a questo proposito “Uisp sport per tutti”, che organizza già corsi di ginnastica nell’ambito di “Noventa In-Vita”, ha offerto pochi giorni fa una formazione gratuita a tutti gli interessati su come vivere bene il Pedibus. Per chi volesse ottenere maggiori informazioni, è possibile contattare la referente del progetto, Isabella Bortoletto, inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica: pedibus.noventapadovana@gmail.com.

Il progetto Pedibus è da molto tempo ormai attivo nel Comune di Noventa Padovana, e tutti gli anni ha sempre registrato un grande successo, proprio per il suo servizio di accompagnamento a piedi, da parte di adulti volontari, dei bambini a scuola.

(m.m)

Le più lette