Notizie
HomeVicentinoVicenzaVicentino azzoppato alla Transpelmo: soccorso con l'eliambulanza

Vicentino azzoppato alla Transpelmo: soccorso con l’eliambulanza

Intervento del Soccorso alpino e dell’eliambulanza di Pieve di Cadore alla Transpelmo per il recupero di un 37enne vicentino che si è infortunato

salita ghiaione alla transpelmo
Una suggestiva immagine della Transpelmo : traspare tutta la fatica dei 1300 metri di dislivello in salita

Nel primo pomeriggio di oggi domenica 5 settembre l’eliambulanza di Pieve di Cadore (Belluno) è stata inviata sul tracciato della Transpelmo, all’altezza della Val d’Arcia, Borca di Cadore (Belluno), per un atleta con un sospetto trauma alla caviglia. Dalle prime notizie si tratta di una slogatura che non ha permesso all’appassionato di trail in montagna la prosecuzione della gara.

L’infortunato è L.N., 37 anni, di Lonigo (Vicenza), che è stato accompagnato all’ospedale San Martino di Belluno.

transpelmo
Un passaggio mozzafiato nella roccia dolomitica del Monte Pelmo per la TransPelmo

La TransPelmo è una gara di trail, o corsa in montagna, che si sviluppa su 18 chilometri di percorso con un dislivello complessivo di 2600 metri (circa 1300 metri in salita e altrettanti in discesa). Quest’oggi si è svolta la 14esima edizione della gara con partenza e arrivo al PalaFavera di Zoldo Alto. (fb)

 

Le più lette