mercoledì, 7 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeTrevigianoPonte di Piave, tripudio di medaglie alle selezioni regionali di karate

Ponte di Piave, tripudio di medaglie alle selezioni regionali di karate

Banner edizioni

Ponte di Piave sulla vetta delle selezioni regionali di karate.

Dopo le soddisfazioni olimpiche degli appassionati di arti marziali, due giornate di sport hanno caratterizzato la ripresa delle attività per il Karate al Palasport di Gallio (VI), le selezioni regionali hanno portato 180 atleti lo scorso week provenienti da 34 club rappresentanti da tutte le 7 province venete.

E’ la Academy Ponte di Piave, del maestro Paolo Moretto, a conquistare il primo posto della classifica con 5 ori e 4 bronzi in testa al medagliere, seguita dallo Shotokan Ryu Venezia della M.a Donatella Maneo (3 ori, 3 argenti e 3 bronzi) e al terzo il CKS Negrar del M.o Marijan Pecirep (3 ori, 2 argenti e 3 bronzi) che è anche la prima società tra quelle provenienti dalla provincia di Verona.

“Non posso che ritenermi soddisfatto – ha dichiarato il Vice Presidente Vladi Vardiero, referente del settore karate per il Comitato regionale Fijlkam – soprattutto perché ho registrato una grande partecipazione e voglia di ripartire da parte dei numerosi atleti, questo è un buon segnale riguardo lo stato di salute della nostra disciplina nel Veneto, ma soprattutto per la particolare attenzione e impegno dimostrati da tutti i tecnici, dirigenti ed ufficiali di gara che non hanno mai mollato. E’ una nuova iniezione di fiducia a tutti noi che stiamo lavorando per il bene dei nostri giovani che attraverso lo sport avranno nuovi stimoli per tornare alla normalità. Voglio augurare a tutti i medagliati, qualificati alle fasi finali del campionato italiano di ben figurare e bissare i successi ottenuti in regione”.

I risultati della selezione regionale.

In palio i titoli regionali nelle categorie individuali maschili e femminili degli atleti appartenenti alle fasce giovanili Esordienti (12-13 anni), Cadetti (14-15 anni) ed Assoluta (oltre 17 anni).

Tra le vicentine primeggia la Fujuyama 7 Comuni del M.o Marino Rossi che ha organizzato anche la manifestazione e si posiziona al 7.mo posto, mentre quelle di Rovigo, la ASD Arte del Movimento del M.o Marco
Bregantin, si impone sulla prima delle padovane, lo Sen Shin Kai del M.o Carlo Pendini, rispettivamente 11.ma e 12.ma.

Buona la prestazione anche dello Sport Target di Castelfranco Veneto.

La prima delle società bellunesi è quella del M.o Roberto Bacchilega, il TSKS Belluno, salda alla 21.ma posizione della classifica generale che vede ben 4 società con 9 medaglie complessive conquistate nelle 2 giornate: Shotokan Ryu Venezia , il Fujuyama 7 Comuni, Sport Target Castelfranco e Academy Ponte di Piave.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le più lette

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy