Notizie
HomeVicentinoVicenzaAnziana truffata a Lonigo: assistente sociale fasulla porta via tutti i gioielli

Anziana truffata a Lonigo: assistente sociale fasulla porta via tutti i gioielli

Sedicente assistente sociale ruba con uno stratagemma tutti i gioielli di famiglia di una 80enne di Lonigo

Ancora l’ennesima odiosa truffa ad una persona anziana. E’ successo nel fine settimana ma la vittima si è resa conto solo nelle ultime 48 ore di quello che era successo e convinta dai parenti più stretti ha denunciato tutto ai carabinieri.

Sabato scorso una sedicente assistente sociale è entrata nell’abitazione di una signora ultraottantenne di Lonigo. Ha convinto la signora anziana a mostrarle dove teneva danaro e gioielli per poter nasconderli meglio. L’80enne rassicurata dalla donna con modi affabili ha svelato tutti i segreti della casa. Alla fine non si è accorta che man mano mostrava i nascondigli l’ospite indesiderata le sottraeva danaro e gioielli. La malvivente se n’è andata con la borsa piena senza che la padrona di casa si accorgesse di nulla.

Purtroppo non è stato possibile, per ora, quantificare il danno del furto.

I Carabinieri invitano le famiglie e le persone anziane a denunciare queste truffe (anche i tentativi andati a vuoto) che sono sempre più diffuse sul territorio: solo con le segnalazioni dei cittadini i militari possono riuscire a sgominare le bande di lestofanti che approfittano delle persone  anziane e indifese.

Le più lette