Notizie
HomePadovanoConselvanoConselve: sconto sulle bollette dei rifiuti

Conselve: sconto sulle bollette dei rifiuti

Il Movimento 5 Stelle chiede all’amministrazione di fissare i criteri per le agevolazioni

Tari

I consiglieri del Movimento 5 Stelle chiedono alla giunta comunale di fissare quanto prima i criteri di attribuzione dei contribuiti statali per applicare sconti e riduzioni sulle bollette del servizio rifiuti. Si tratta di 132 mila euro per il 2020 e di 814 mila euro per il 2021 in modo da alleggerire il peso della Tari sulle tasche di famiglie e aziende.

“Il nostro gruppo – spiegano i consiglieri Tamara Lazzarin e Federico Visentin – ha sollecitato l’adozione immediata dei provvedimenti per utilizzare questi fondi, senza lasciare passare troppo tempo. Il piano economico finanziario del servizio asporto rifiuti approvato le scorse settimane prevede infatti un amento del 6,60 per cento in tre anni, vale a dire del 2,2% anni. In questa occasione il nostro gruppo ha espresso alcune perplessità relativamente alla validazione del piano economico da parte del Consorzio Padova sud, competenza che, è bene ricordarlo, il consorzio si è auto attribuito. Abbiamo evidenziato che la validazione del piano, per ragioni di opportunità, avrebbe potuto essere fatta da un ente terzo, come suggerito dall’autorità dei rifiuti Arera per la massima trasparenza, tenendo conto che la gestione trascorsa lasciò un debito di 30 milioni di euro che a tutt’oggi è in corso di risanamento”.

Le più lette