Logo testata di vicenza

HomeSportHBS Colorno v Mogliano Rugby 1969 37-30

HBS Colorno v Mogliano Rugby 1969 37-30

Mogliano Rugby esce sconfitto dal campo di Colorno con molto rammarico.

09/10/2021; Foto Alfio Guarise; Peroni Top10; HBS Stadium Gino Milani Colorno; Hbs Colorno v Mogliano Rugby 1969; rugby;

Una partita ampiamente alla portata dei ragazzi di Costanzo e Basson, che però nella ripresa viene piano, piano lasciata sfuggire di mano. Entrambe le formazioni commettono moltissimi errori, ma i padroni di casa evidentemente riescono a sfruttare al meglio quelli commessi da Mogliano.

Una prima frazione con gioco molto spezzettato, partita che fatica a trovare un buon ritmo e nella quale Mogliano raccoglie pochissimo rispetto a quanto seminato. Una meta sicura non marcata per un in avanti che sembrava impossibile, altre azioni nelle quali è mancata la zampata finale e qualche calcio verso i pali sbagliato, hanno consentito ai padroni di casa di rimanere agganciati alla partita. Mischia biancoblù dominante e touche quasi perfetta e precisa che crea ottime situazioni per andare a marcare, riuscendoci però solo una volta. L’altra marcatura del primo tempo era arrivata grazie ad una bella giocata che permette ad Ormson di schiacciare vicino ai pali.

Nel secondo tempo Colorno alza la testa, si porta in vantaggio marcando pesante subito in avvio, ma poi la partita vive di continui capovolgimento di fronte e di risultato. Questo fino a 15 minuti dalla fine, quando Mogliano, diventata più fallosa, meno precisa e, con il passare dei minuti, subisce due gialli quasi contemporanei con Colorno che ne approfitta per andare a marcare in successione chiudendo il match anzitempo. Almeno per quanto riguarda la vittoria, perchè a quel punto sono bravi i biancoblù a non mollare, continuando a lottare fino allo scadere nonostante lo sconforto. Dopo aver recuperato la parità numerica a 5 minuti dal termine, riescono a segnare altre due mete, prima con Bocchi e poi con Fadalti, che permettono di ritornare a casa con due importanti punti in classifica. Questo però non cancella la delusione di un match che, con maggiore precisione e disciplina, poteva rappresentare la prima vittoria di questo Campionato. Tra una settimana vedremo ripetersi la sfida già affrontata in Coppa Italia, in quello che è stato il primo incontro ufficiale della stagione. Contro il Petrarca assisteremo ad nuovo impegno davvero arduo, ma nel quale potremo capire quali progressi siano stati effettivamente fatti da quel giorno.

La meta di Niccolò Fadalti che permette a Mogliano di tornare a casa sconfitto ma con due punti di bonus

Salvatore Costanzo commenta così nel dopo gara: ”Dispiace perdere una partita in questo modo dopo avere disputato un primo tempo davvero buono. Non possiamo permetterci di creare tanto senza concretizzare. Nel secondo abbiamo subito una meta e perso il filo del gioco, iniziando a sbagliare troppo. Non resta che continuare a lavorare, cose belle si sono viste, ma la crescita deve proseguire, partita dopo partita. Da lunedi iniziamo a pensare a sabato prossimo.”

 

Il tabellino:

Colorno, “HBS Rugby Stadium” – sabato 9 ottobre 2021 ore 15

Peroni TOP10, III giornata

HBS Colorno v Mogliano Rugby 1969 37-30 (6-12)

Marcatori: p.t. 11’ m. Ormson tr. Ormson (0-7), 15’ cp. Van Tonder (3-7), 29’ m. Ceccato N. (3-12), 35’ cp. Van Tonder (6-12) s.t. 41’ m. Chibalie tr. Van Tonder (13-12), 43’ cp. Ormson (13-15), 51’ cp. Van Tonder (16-15), 54’ cp. Ormson (16-18), 60’ m. Batista tr. Van Tonder (23-18), 70’ m. Ferrara tr. Van Tonder (30-18), 75’ m. Ferrara tr. Van Tonder (37-18), 79’ m. Bocchi (37-23), 80’ m. Fadalti tr. Ormson (37-30)

HBS Colorno: Van Tonder; Batista (60’ Balocchi), Chibalie, Pavese, Gesi; Rodriguez, Boscolo (48’ Raffaele); Koffi (60’ Sapuppo), Odiase, Sarto (Cap) (76’ Del Bono); Cicchinelli, Butturini (47’ Rebussone); Tangredi (59’ Singh), Ferrara (25’ – 68’ Elrick), Appiah (71’ Tica).

All. Casellato

Mogliano Rugby 1969: Ormson; D’Anna, Dal Zilio, Drago (53’ Cerioni); Abanga (64’ Fadalti), Sante, Garbisi (70’ Fabi); Derbyshire (Cap); Meggiato (73’ Zuliani), Finotto (73’ Carraro); Baldino, Bocchi; Ceccato N. (51’ Alongi), Bonanni (41’ Ferraro), Drudi (51’ Ceccato A.)

All. Costanzo

Arb. Aimee Barret (RSA)

AA1 Luca Trentin (Lecco), AA2 Filippo Russo (Treviso)

Quarto Uomo: Matteo Giacomini (Treviso)

Cartellini: al 67’ giallo a D’Anna (Mogliano Rugby 1969), al 70’ giallo a Ceccato A. (Mogliano Rugby 1969), al 79’ giallo a Cicchinelli (HBS Colorno)

Calciatori: Van Tonder (HBS Colorno) 7/7; Ormson (Mogliano Rugby 1969) 4/8

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 4, Mogliano Rugby 1969 2

Peroni Player of the Match: Jaco Van Tonder (HBS Colorno)

 

Fonte: Mogliano Rugby 1969

 

 

Le più lette