Notizie
HomeVicentinoVicenzaIn 150mila alla manifestazione di Roma: tra loro un nutrito gruppo di...

In 150mila alla manifestazione di Roma: tra loro un nutrito gruppo di vicentini

Assieme a Landini in testa al corteo l’eurodeputata vicentina Alessandra Moretti

Vicentini in piazza San Giovanni: si riconoscono Isabella Sala, Giovanni Rolando e Gigi Poletto dell’Anpi

L’eurodeputata Alessandra Moretti in testa al corteo con il segretario generale Landini

Una foto scattata dal gruppo dei vicentini a piazza San Giovanni

Si stimano in oltre 100mila, probabilmente 150mila, le persone presenti oggi a Roma alla manifestazione “Mai più fascismi”. Si sono almeno triplicate le previsioni della vigilia, quando i più prudenti stimavano in 10mila gli arrivi mentre altri attendevano 50mila persone.

Tra loro è stata nutrita la presenza di veneti e vicentini: se si stimano in cinquemila i veneti che sono giunti a Roma, i vicentini sono stati mezzo migliaio, arrivati con molti pullman e in treno.

Nelle foto che pubblichiamo, si notano volti conosciuti della politica locale: i consiglieri comunali di Vicenza Giovanni Rolando (che ha innalzato in piazza una vistosa bandiera tricolore) e il capogruppo Pd in Consiglio comunale, Isabella Sala, il segretario cittadino dell’Anpi, Gigi Poletto: hanno portato uno striscione, molto fotografato, che recitava “Mai più fascismi – Per il lavoro, la democrazia e la partecipazione”. Molto notata, con foto ripresa anche sulla prima pagina del Corriere.it, anche l’eurodeputata Alessandra Moretti, che marciava in prima fila del corteo assieme al segretario nazionale della Cgil, Maurizio Landini.

Le più lette