lunedì, 17 Gennaio 2022
More
    Notizie
    HomeVicentinoVicenzaLR Vicenza beffato da un gol di Galabinov: in tribuna Otero e...

    LR Vicenza beffato da un gol di Galabinov: in tribuna Otero e Gonzales

    Leaderboard

     

     

    A fine partita con la Reggina il Vicenza saluta la Sud
    I biancorossi alla fine del match con la Reggina al Menti salutano il pubblico

    Il Vicenza gioca bene, soprattutto nel primo tempo, ma subisce il gol al 32′ sugli sviluppi di un corner: segna la rete partita il granata Galabinov

     

    Ci sarebbe stato bene un pareggio per come ha giocato il Vicenza soprattutto nel primo tempo, ma la Reggina, squadra esperta e sorniona ne ha approfittato con il gol partita al 32′ di Galabinov. Il Vicenza al 17′ ci ha provato su punizione con Ranocchia: il pallone ha fatto la barba alla traversa. Poi con alcune azioni sempre nel primo tempo di Diaw e Longo ngli ultimi 10 minuti. Nella ripresa due punizioni del francese biancorosso Taugourdeau: una si stampa all’incrocio dei pali e l’altra allo scadere finisce tra le braccia del portiere granata Turati.

    Mister Cristian Brocchi voleva un Vicenza come quello di Lignano che ha battuto due settimane fa il Pordenone: l’ha avuto, ma è mancata la precisione sottorete e un pizzico di fortuna in più. Il Lane mostra un gioco decisamente migliore rispetto a quello espresso nelle prime sei giornate, ma siamo all’ottava giornata e alla settima sconfitta. E nel secondo tempo in campo ci sono poche idee. Situazione preoccupante per la proprietà e la dirigenza di largo Paolo Rossi, 9.

    L’incontro si è chiuso con proteste veementi dei biancorossi nei confronti dell’arbitro Matteo Gariglio di Pinerolo, che a detta dei vicentini avrebbe favorito più volte soprattutto nel finale i calabresi. Ammonito per proteste, nella seconda metà della ripresa, l’attaccante del Vicenza Meggiorini.

    Oggi allo stadio Romeo Menti sono tornati i tifosi della Curva Sud, dopo lo sciopero per le limitazioni imposte dal governo a causa della pandemia. Gli spettatori presenti erano oltre i 5mila e incassi per oltre 64mila euro. Tra i presenti in tribuna oltre alla famiglia Rosso anche i sudamericani del “recente” glorioso passato del Vicenza: Marcelo Otero e Julio Gonzales. Quest’ultimo presenterà il suo libro lunedì al Teatro Astra di Vicenza. “Vivo” è il titolo della sua autobiografia che ruota attorno all’incidente automobilistico che gli stroncò la carriera mentre giocava nel Vicenza.

     

    TABELLINO: LR Vicenza-Reggina, 0-1 (0-1)

    LR VICENZA (3-4-1-2): Grandi, Padella, Pasini, Brosco, Di Pardo, Zonta (29′ st Pontisso), Ranocchia (9′ st Taugourdeau), Calderoni (32′ st Crecco), Dalmonte (29′ st′ Proia), Diaw, Longo (9′ st Meggiorini).
    In panchina: Pizzignacco, Confente, Taugourdeau, Proia, Giacomelli, Bruscagin, Ierardi, Crecco, Pontisso, Mancini, Meggiorini, Sandon. Allenatore: Brocchi

    REGGINA (4-4-2): Turati, Loiacono (29′ st Lakicevic), Cionek, Stravropoulos, Di Chiara, Ricci (19′ st Laribi), Crisetig, Bianchi (19′ Hetemaj), Bellomo (29′ st Cortinovis), Menez (25′ st Rivas), Galabinov.
    In panchina: Aglietti, Amione, Gavioli, Denis, Laribi, Montalto, Lakicevic, Hetemaj, Cortinovis, Tumminello, Liotti, Rivas. Allenatore: Aglietti

    ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo. ASSISTENTI: Alassio di Imperia e Garzelli di Livorno, quarto uomo Giordani di Novara.

    RETI: pt 31′ Galabinov.

    NOTE: cielo terso, temperatura sui 18° C. Campo in ottime condizioni. Spettatori 5251. Ammoniti: Bianchi, Longo, Pasini, Meggiorini. Angoli: 5-3. Recupero: 1′, 6′. Altro: ritornano al Menti gli ultras in Curva Sud dopo lo sciopero contro le limitazioni anticovid.

    Leaderboard

    Le più lette