Notizie
HomeVicentinoVicenzaLR Vicenza: Longo, Di Pardo, Meggio e Diaw fanno secchi i ramarri

LR Vicenza: Longo, Di Pardo, Meggio e Diaw fanno secchi i ramarri

Il Pordenone ospita il Vicenza a Lignano e tiene testa ai biancorossi sino al 2-2. Poi il rigore trasformato da Meggiorini sblocca gli uomini di mister Cristian Brocchi

longo dopo il gol a lignano contro pn
Longo saluta i tifosi della curva in trasferta a Lignano dopo il suo gol (foto: LR Vicenza)

Alla settima giornata di campionato (meglio tardi che mai) il LR Vicenza vince il suo primo match di questa stagione portando a casa 3 punti e scavalcando in classifica proprio Pordenone che resta ultimo ad un punto.

Il Vicenza ci mette un po’ a prendere le misure con gli avversari, ma sin dall’inizio si è visto un buon gioco propositivo rispetto alle partite precedenti. La rete del vantaggio arriva al 30′ dai piedi di Longo dopo un cross di DI Pardo intercettato ma non controllato dalla difesa avversaria. Raddoppio al 43′ con Di pardo su assist di Diaw. Ma due minuti dopo in chiusura del primo tempo accorcia le distanze di testa il neroverde Camporese. Si va a riposo sul 1-2.

Nella ripresa al 10′ il pareggio del Pordenone con Cambiaghi su una ribattuta del portiere biancorosso Grandi: un 2-2 che gela i numerosi tifosi che hanno seguito i loro beniamini da Vicenza fino alla località rivierasca friulana.

Gli uomini di Cristian Brocchi però non ci stano e reagiscono costruendo gioco. Al 37′ Meggiorini trasforma un rigore assegnato dall’arbitro per un fallo subito in area dallo stesso attaccante. A sigillare la vittoria nel recupero segna su azione Diaw per il definitivo 2-4.

Le più lette