lunedì, 17 Gennaio 2022
More
    Notizie
    HomeVicentinoVicenzaLR Vicenza steso dalla Ternana per 5-0, ottava sconfitta

    LR Vicenza steso dalla Ternana per 5-0, ottava sconfitta

    Leaderboard

    lr vicenza in riscaldamento al Liberati di Terni
    I biancorossi in riscaldamento al Liberati: alla fine alzano davvero le mani (foto: LR Vicenza)

    Da Terni arriva l’ottava sconfitta per il LR Vicenza su nove partite di campionato. E’ buio pesto per la squadra di mister Brocchi

     

    Sembra giocare decentemente contro la Ternana allo stadio “Libero Liberati” il LR Vicenza, almeno nel primo tempo con un Filippo Ranocchia che ha due occasioni da gol interessanti che però non vanno a buon fine grazie alla bravura dell’estremo difensore delle “Fere”. Nella prima frazione i padroni di casa della Ternana segnano due gol: al 30′ con Palumbo e al 40′ con Partipilo. Nella ripresa entra Giacomelli che si fa espellere per protese al 13′. Il Vicenza resta in 10 e si perde, subisce il gioco vergognosamente degli umbri che vanno in gol con Donnarumma, poi si ripete Partipilo e ancora Donnarumma chiude le segnature con il suo secondo gol: 5-0. La panchina di Brocchi comincia a scottare davvero e la squadra mostra di non avere un leader in campo e nello spogliatoio. Nel primo tempo si salva Filippo Ranocchia per la volontà che ci mette e a volte anche la bravura. E’ il collettivo che non funziona!

    Mercoledì i biancorossi giocano in casa con il Monza, l’ex squadra di Brocchi. Torna in campo il centravanti Diaw che oggi scontava una giornata di squalifica.

     

    TABELLINO – TERNANA-LR VICENZA, 5-0 (2-0)

    Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Ghiringhelli, Sorensen (1′ st Boben), Capuano, Martella; Palumbo, Proietti (16′ st Agazzi); Partipilo (29 Salzano), Falletti, Furlan (16′ Capone); Donnarumma. In panchina: Krapikas, Defendi, Celli, Kontek, Boben, Mazza, Agazzi, Paghera, Capone, Mazzocchi, Pettinari, Peralta. Allenatore: Lucarelli

    L.R. Vicenza (3-4-1-2): Grandi; Brosco, Pasini, Cappelletti (37′ pt Bruscagin), Di Pardo, Taugourdeau (1′ st Zonta), Ranocchia, Crecco; Proia (1′ st Giacomelli); Meggiorini (29′ Longo), Dalmonte (29′ Calderoni). In panchina: Pizzignacco, Confente, Bruscagin, Ierardi, Padella, Sandon, Calderoni, Pontisso, Giacomelli, Longo, Mancini. Allenatore Cristian Brocchi

    ARBITRO: Manuel Volpi di Arezzo. ASSISTENTI: Tegoni di Milano e Fontemurato di Roma 2. QUARTO UOMO: Cascone di Nocera Inferiore.

    MARCATORI: 30′ pt Palumbo; 40′ pt e 21′ st Partipilo; 11′ st e 28′ st Donnarumma;

    NOTE: espulso Gicomelli al 13′ st; ammoniti: Sorensen (T), Proia e Ranocchia (V), Partipilo (T), Zonta e Brosco (V).

    Leaderboard

    Le più lette