Notizie
HomeVenezianoMiranese SudMirano, centri estivi: aiuti alle famiglie, ecco i nuovi criteri

Mirano, centri estivi: aiuti alle famiglie, ecco i nuovi criteri

Riapertura bando contributi economici alle famiglie per la frequenza dei figli ai centri estivi: nuovi criteri

Contributi centri estivi
Contributi centri estivi

E’ stato riaperto il bando per l’erogazione di contributi alle famiglie con minori residenti nel Comune di Mirano che nel periodo giugno-settembre 2021 hanno sostenuto spese per l’iscrizione/frequenza dei propri figli in età compresa tra 0-17 anni ai centri estivi all’interno e fuori il territorio comunale. L’importo I.S.E.E. è stato elevato rispetto al bando precedente.

Chi può richiedere il contributo

Possono richiedere il contributo le famiglie il cui minore sia residente nel Comune di Mirano e che abbiano un I.S.E.E. inferiore o uguale a € 30.000,00.

Modalità per la richiesta di contributo e termini di presentazione

Per ciascun minore potrà essere presentata una sola istanza di contributo.
Il richiedente dovrà presentare tale domanda entro il 31 ottobre 2021, utilizzando l’istanza sotto scaricabile. Alla domanda devono necessariamente essere allegati:

  • copia di un documento di identità del richiedente;
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno (per i cittadini extracomunitari);
  • ricevuta/e di pagamento quietanzata/e del/i centro/i estivo/i chiaramente riconducibile/i alla frequenza del/i centro/i estivo/i da parte del minore;
  • copia della dichiarazione I.S.E.E. 2021 in corso di validità;
  • ​indicazione dell’IBAN mediante attestazione dell’istituto di credito presso il quale sarà liquidato il contributo (tale indicazione viene meno solo qualora il richiedente non sia in possesso di un conto corrente).

La domanda con gli allegati deve essere inviata via mail all’indirizzo: protocollo.comune.mirano.ve@pecveneto.it oppure consegnata a mano all’Ufficio Multisportello, previo appuntamento da fissare chiamando i numeri +39 041 5798404 o +39 041 5798405.

Le più lette