sabato, 24 Febbraio 2024
 
HomeVicentinoVicenzaMulte per 9mila euro a un "kebab" di Montecchio Maggiore

Multe per 9mila euro a un “kebab” di Montecchio Maggiore

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Troppe carenze igienico sanitarie da un “kebabbaro” di Montecchio Maggiore e personale non in regola: i carabinieri elevano 9mila euro di multa

 

Risale alla settimana scorsa l’ispezione (tra le tante eseguite in zona) dei carabinieri di Montecchio Maggiore (Vicenza) con i NAS di Padova all’interno di un esercizio commerciale di vendita “kebab”, nella città dei castelli di Giulietta e Romeo.

Nel corso dell’ispezione sono state riscontrate evidenti carenze igienico sanitarie nonché la totale assenza di personale con requisiti professionali previsti per lo svolgimento di detta attività.

In particolare i carabinieri hanno riscontrato violazioni al D.Lgs 193/2007, omissioni rispetto al dovere di rispettare i requisiti generali in materia di igiene e di adempiere correttamente all’ applicazione delle procedure basate sui principi del sistema haccp nonché il mancato rispetto della L. R. Veneto n. 50/2012 per aver condotto l’esercizio di vicinato con somministrazione di alimenti e bevande senza il possesso dei requisiti professionali previsti. Illeciti amministrativi per un totale di oltre 9.000 euro.

 
 
 

Le più lette