Notizie
HomeRodiginoProvincialeRovigo, Cur: incontro sui tirocini per gli studenti di giurisprudenza

Rovigo, Cur: incontro sui tirocini per gli studenti di giurisprudenza

Il 18 ottobre il Consorzio Università Rovigo propone un incontro informativo con gli studenti sulle opportunità di tirocinio di GiuriUnife

Lunedì 18 ottobre alle 11 avrà inizio a palazzo Angeli, sede rodigina del dipartimento di giurisprudenza dell’università di Ferrara, il T-Day 2021. Si tratta dell’incontro informativo sulle opportunità di tirocinio disponibili per gli studenti del corso di laurea magistrale in giurisprudenza di Rovigo.

L’evento rappresenta un’occasione unica per conoscere e comprendere come attivare un tirocinio curricolare e trarne i massimi benefici in vista dell’ingresso nel mondo del lavoro. Svolgere un periodo di esperienza pratica presso enti pubblici, aziende, studi legali o notarili, dà infatti una marcia in più agli studenti per guardare al futuro lavorativo.

L’arricchimento delle sedi ospitanti convenzionate col dipartimento di giurisprudenza è stato uno dei punti cardine di impegno programmatico del direttore Daniele Negri, presente all’evento, e dei delegati per i tirocini curricolari: Stefania Buoso e Marcello Farneti, promotori del T-day.

Dare spazio, nel piano degli studi, ad attività esperienziali come tirocini curricolari e cliniche legali significa anticipare i tempi e fare misurare gli studenti con la realtà delle professioni, le sue sfide e criticità. Per il dipartimento di giurisprudenza dell’università di Ferrara questo si traduce nel rinnovamento e nella continua attualizzazione dell’offerta formativa. Uno dei punti di forza della laurea magistrale in giurisprudenza di Rovigo è proprio l’attenzione posta nel garantire a studentesse e studenti la possibilità di personalizzare il proprio percorso didattico con insegnamenti calibrati sulla realtà territoriale regionale.

In particolare, verrà presentato, insieme al magistrato Raffaele Belvederi, il rinnovo della convenzione di tirocinio con il Tribunale di Rovigo, che ha già ospitato studenti del corso con grande profitto reciproco, dando loro la possibilità di accostarsi alla professione in modo pratico.

Oltre al magistrato Belvederi interverranno Cristina Guasti, avvocato del foro di Rovigo e consigliera dell’ordine avvocati di Rovigo, Caterina Rulfin, consulente del lavoro e consigliera dell’associazione giovani consulenti del lavoro di Rovigo. Ciascuno di loro sarà disponibile a rispondere alle domande degli studenti sulle molte e diverse prospettive professionali che si aprono con la laurea in giurisprudenza.

L’evento si terrà in presenza e per partecipare è necessario iscriversi al modulo online raggiungibile dalla sezione eventi del sito del dipartimento di giurisprudenza.

Le più lette