Notizie
HomeRodiginoProvincialeRovigo, inaugurato l'anno accademico a scienze infermieristiche

Rovigo, inaugurato l’anno accademico a scienze infermieristiche

L’Ulss 5 Polesana ha ospitato la cerimonia di apertura del corso di laurea in infermieristica, erogato dall’università di Padova con sede a Rovigo

Oggi, lunedì 4 ottobre, l’aula magna della cittadella socio-sanitaria ha ospitato la cerimonia di apertura dell’anno accademico del corso di laurea in infermieristica. Erogato dall’università di Padova, il corso ha sede a Rovigo, nei locali dell’Ulss 5 Polesana.

Grazie alla virtuosa sinergia con cui università e Ulss hanno operato in questi anni, agli studenti vengono offerti percorsi formativi e strutture di qualità. La formazione dei futuri professionisti sanitari si fonda, infatti, su una pluriennale collaborazione tra i due soggetti, che promuovono la qualità e l’umanizzazione dell’assistenza, in un clima di apprendimento e di fiducia che favorisca il cambiamento, e che permetta allo studente di divenire protagonista attivo del proprio percorso.

Rigo, Ulss: “Concrete opportunità occupazionali dopo il triennio

“Questo indirizzo di studi – afferma Alberto Rigo, direttore sanitario dell’Ulss 5 Polesana –  è forte di concrete opportunità occupazionali al termine del triennio formativo. E’ possibile spendere le competenze professionali acquisite valorizzando, contemporaneamente, attitudini, motivazioni e spirito di crescita dei futuri professionisti. Oggi l’infermiere gioca un ruolo centrale e più che positivo nella sanità e può essere uno dei principali protagonisti della buona sanità del futuro. Sempre più frequentemente, la valutazione dell’attività svolta dagli infermieri da parte di chi ha avuto rapporti con essi, nelle varie tipologie di strutture o servizi sanitari è ottima. Una valutazione che si fonda su un giudizio positivo relativamente alle buone capacità tecnico-professionali e anche alla buona capacità relazionale, intesa come capacità di entrare in rapporto con i pazienti e di rispondere alle loro esigenze, da quelle prettamente sanitarie a quelle di carattere informativo”.

Le più lette