Notizie
HomeVicentinoVicenzaVicenza, da oggi a domenica cioccolato in degustazione in centro

Vicenza, da oggi a domenica cioccolato in degustazione in centro

Cioccolato, l’ultima edizione a Vicenza due anni fa vide la partecipazione di centomila persone

CioccolandoVi, il festival del cioccolato, torna a Vicenza per la sedicesima edizione. Da oggi alle 13 fino a domenica 24, ventitré aziende provenienti da tutto il Paese esporranno i loro prodotti tra piazza dei Signori e contrà Garibaldi. L’associazione culturale La Rua proporrà inoltre una passeggiata tra gli stand e in alcune vie del centro storico alla scoperta di botteghe, palazzi e personaggi “dolci” della città. A darne notizia è il sindaco Francesco Rucco assieme all’assessore al turismo, Silvio Giovine, e al direttore di Confcommercio Vicenza, Ernesto Boschiero.

L’anno scorso la manifestazione non si è tenuta a causa della pandemia ma nel 2019 i visitatori sono stati cento mila. “Sarà un’occasione in più per far conoscere la nostra città – commenta Boschiero – Dopo un lungo periodo torniamo a fare festa per le strade di Vicenza”.

Il sindaco: “Manifestazione come questa aiutano a far vivere il centro storico di Vicenza”

“La nostra amministrazione sta lavorando molto per rivitalizzare il centro storico grazie ad un gioco di squadra che coinvolge tutti gli assessorati comunali e le associazioni del territorio sempre disponibili in particolare nella fase di ripartenza – dichiara Rucco – E il successo dei nostri sforzi è dimostrato dalla presenza di tante persone in centro storico che apprezzano le nostre proposte e che contribuiscono a rendere la città vitale”.

L’evento è organizzato da Confcommercio in collaborazione con il Comune e lo sponsor “50 e più” Fenacom Vicenza. Negli stand si troverà cioccolato di ogni varietà, gusto e forma: dalle classiche tavolette, alle creme spalmabili, fino ai liquori. Tra gli espositori, presenti nei loro stand, i maestri cioccolatieri Davide Marcantognini, Eros Moro, Antonio Marino, Davide Appendino, Gianluca Bertolino, Antonio Schettini. E ancora i maestri cioccolatieri fondatori dell’Acai, l’associazione cioccolatieri artigiani italiani, nata nel 2007 per valorizzare, tutelare e difendere il cioccolato puro. Parliamo dei maestri cioccolatieri Marco Biolzi, Francesco Liotta ed Enrica Vicchi Musante, Gabriele e Diego Mainero, Maurizio Obialero, Giorgio e Carla Zanlari.

“È un piacere ospitare la nuova edizione di CioccolandoVi diventata ormai una tradizione nel nostro palinsesto di eventi – sottolinea Giovine -. CioccolandoVi è uno dei tanti eventi su cui lavoriamo costantemente, attrattori fondamentali per la rivitalizzazione del centro storico che sta garantendo anche in queste settimane di ottobre una presenza importante di turisti in città”.

Gli stand di Cioccolandovi 2021 saranno aperti al pubblico oggi dalle 13 alle 23, sabato 23 ottobre dalle 9 alle 24 e domenica 24 ottobre dalle 10 alle 20.

L’associazione La Rua organizza le passeggiate alla scoperta dei luoghi dolci di Vicenza

In occasione di CioccolandoVi 2021, l’Associazione culturale “La Rua” propone a tutti gli appassionati di cioccolato una passeggiata tra gli stand dei maestri cioccolatieri e in alcune vie del centro storico alla scoperta di botteghe, palazzi e personaggi della città, che hanno un implicito o esplicito riferimento al cioccolato. Per il CioccolandoVi Tour l’appuntamento è sabato 23 ottobre dalle 17 alle 18.30 e domenica 24 ottobre dalle 10 alle 12. Il tour avrà luogo tra le piazze e le contrade limitrofe a piazza dei Signori alla scoperta della pasticceria Rudatis (non più esistente) e di altri “dolci” locali storici, come La Veneziana di Ferracina, Sorarù, Agli Scrigni, Albergo Due Mori, La Meneghina e Ciocco Lato. Il percorso sarà il seguente: contra’ Santa Barbara, piazza delle Erbe, piazzetta Palladio, piazza Duomo, contra’ Do Rode, contra’ Cavour, contra’ del Monte. È gradita la prenotazione al numero 3458097108 o via mail larua@ctg.it. Saranno formati piccoli gruppi, così da poter facilmente muoversi tra gli stand, incontrare i maestri cioccolatieri e conoscere la loro arte.

Roberto Meneghini

Le più lette