Notizie
HomeAttualitàAntipasti: un universo di bontà senza confini

Antipasti: un universo di bontà senza confini

Antipasti
Antipasti

Rendere un pranzo o una cena assolutamente indimenticabili è molto semplice. Tuttavia, bisogna prestare molta attenzione alle portate che si desidera preparare e alla qualità degli ingredienti da impiegare in tal senso. In questo modo, si soddisfano le preferenze dei commensali di turno delineando altresì un’atmosfera distensiva in cui ogni attività diventa estremamente piacevole. Gli antipasti sono, a conti fatti, il miglior biglietto da visita per un pasto all’altezza della situazione. La loro varietà è pressoché sconfinata e consente di elaborare numerose ricette in men che non si dica. Quindi, c’è la possibilità di creare degli antipasti davvero sfiziosi per ogni occasione seguendo attentamente alcune indicazioni.

Antipasti veloci da preparare in pochi minuti

Esistono innumerevoli idee per degli antipasti veloci da affiancare a delle portate principali a base di carne o di pesce. A cominciare dai cannoli salati, un piatto stuzzicante che può essere proposto anche per un buffet o per un aperitivo. Usando la pasta brisè o la pasta sfoglia, si può valutare la scelta di un condimento piuttosto che un altro a seconda delle proprie esigenze. Ricotta, olive, pesto, pistacchio e tanto altro ancora possono farcire perfettamente questi cannoli rendendoli un alimento invitante e a dir poco appetitoso.

Per quanto riguarda i grandi classici della buona cucina, non si può non menzionare il cocktail di gamberi, un antipasto gradito che si sposa alla perfezione con un clima festaiolo. Per prepararlo in un batter d’occhio, occorre pulire 400 grammi di gamberi per poi cuocerli in acqua per 5 minuti. Successivamente, va preparata la salsa cocktail con 2 tuorli d’uovo, sale, pepe e 10 millilitri di olio di semi. Lavorando con la frusta elettrica, si perverrà ad una consistenza delicata nella quale aggiungere un cucchiaio di succo di limone, 2 cucchiai di ketchup, un cucchiaino di cognac, un cucchiaino di senape e un cucchiaino di salsa worcestershire. Dopodiché, si unisce questo composto ai gamberi riponendo il tutto in frigo prima di essere servito.

Gli involtini di asparagi sono un’altra alternativa stuzzicante per stimolare le papille gustative degli invitati di turno. La ricetta per realizzarli prevede la pulizia degli asparagi da bollire, poi, in una pentola con all’interno dell’acqua bollente. Su un piano di lavoro a parte vanno adagiate delle fette di prosciutto cotto e di formaggio da unire, poi, ai predetti asparagi. Infine, bisogna rifinire gli involtini per poi fermarli con uno stuzzicadenti ed infornarli a 180 gradi per 10 minuti.

In merito alle pizzette di patate, va detto che sono un antipasto saporito in grado di solleticare l’appetito soprattutto dei più piccoli. In virtù di ciò, crearle è davvero molto semplice. Per prima cosa bisogna lavare le patate e tagliarle a fette. Dopodiché, vanno sistemate su una teglia rivestita con carta forno per poi condirle con olio, sale, pepe e rosmarino. Una volta conclusa la cottura in forno (a 180 gradi per 20 minuti), si può procedere con l’aggiunta del prosciutto e della mozzarella per poi infornare nuovamente il piatto in questione per 5 minuti a 200 gradi.

 

Le più lette