domenica, 29 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaMarostica, attivati 10 posti per pazienti covid all'ospedale di comunità

Marostica, attivati 10 posti per pazienti covid all’ospedale di comunità

Banner edizioni

Marostica, i posti attivati all’ospedale serviranno a sgravare Bassano e Santorso

L’ospedale di comunità di Marostica

Da sabato 13 l’Ulss 7 riattiverà 10 posti letto per pazienti covid all’ospedale di comunità di Marostica: come in passato, accoglieranno pazienti ancora positivi ma in via di guarigione, o comunque pazienti in condizioni stabili che non richiedono il ricovero in una struttura per acuti ma necessitano comunque di assistenza.

I nuovi posti letto saranno ricavati riducendo temporaneamente la dotazione di sposti letto dell’ospedale di Marostica (da 20 a 14) e dell’Urt presso la stessa struttura, da 10 a 6. Eventuali pazienti in eccesso per i quali si renderà necessario il ricovero in questi servizi saranno comunque accolti all’ospedale di Malo. “Naturalmente si tratta di una misura temporanea – spiega il dg Carlo Bramezza – dovuta alla necessità di far fronte a un possibile ulteriore incremento dei ricoveri dei pazienti covid. In questo modo salvaguarderemo le attività ordinarie degli ospedali di Bassano e Santorso, sgravandoli da un certo numero di pazienti Covid. Allo stesso tempo, possiamo contare su una rete di strutture intermedie ormai ben sviluppata, tale da consentirci di compensare con altre sedi la riapertura di un’area Covid a Marostica, garantendo comunque l’assistenza anche ai pazienti che necessitano di un’assistenza intermedia”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy