domenica, 14 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoCamposampierese EstSerate a teatro fino ad aprile a Camposampiero

    Serate a teatro fino ad aprile a Camposampiero

    Banner edizioni

    Al via al Ferrari “Teatro per tutti” la sesta stagione di programmazione de La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Camposampiero

    Teatro per tutti
    Teatro per tutti

    Ha preso avvio a Camposampiero il 30 ottobre e proseguirà fino al 28 aprile il nuovo cartellone “Teatro per tutti” de La Piccionaia Centro Produzione Teatrale con 20 spettacoli di teatro per pubblico adulto, bambini e famiglie e una rassegna dedicata alle scuole. Novità di quest’anno: un laboratorio di danza teatro per i bambini dagli 8 agli 11 anni.

    Un cartellone ricco e variegato, cinque gli appuntamenti che compongono la stagione serale con il ritorno di Andrea Pennacchi sul palcoscenico camposampierese e con una importante novità, la musica di Erica Boschiero, il 20 novembre.

    La programmazione rinnova anche la grande attenzione riservata ai più piccoli con le stagioni dedicate alle famiglie e alle scuole. Un progetto teatrale pensato per coinvolgere proprio tutte le fasce d’età e tutti gli spettatori come racconta il titolo: Il teatro per tutti 2021/22” al Teatro Ferrari, giunto alla sesta edizione, a cura de La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Camposampiero, con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione del Veneto.

    La collaborazione tra il teatro cittadino ed il mondo della scuola è uno degli obiettivi dell’assessore alla cultura e pubblica istruzione, Lorenza Baggio: “La nostra cittadina si caratterizza per la ricchezza dell’offerta formativa, dalla materna alle superiori. Il Teatro Ferrari, con la sua proposta di spettacoli e progetti teatrali, da questo punto di vista è un interlocutore fondamentale per diffondere ulteriormente nelle scuole il linguaggio teatrale, con tutte le ricadute positive che ciò può avere”.
    Il programma è stato presentato dal sindaco Katia Maccarrone, dall’assessore Lorenza Maria Baggio e per La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale la curatrice artistica Nina Zanotelli.

    “Il Teatro Ferrari è il teatro di tutti – ha detto il sindaco Maccarronel’amministrazione comunale è stata coinvolta nella co-progettazione della stagione per cercare di assecondare le esigenze ed i gusti di tutte le fasce d’età, mantenendo un’attenzione spiccata per la qualità della proposta culturale”.

    Sette mesi di programmazione, da ottobre 2021 ad aprile 2022; 3 rassegne – il Teatro Serale, il Teatro per le Famiglie e il Teatro per le Scuole – per 20 appuntamenti in totale, e in più un percorso laboratoriale: questi i numeri di un progetto che, anche quest’anno, unisce grandi protagonisti della scena nazionale, compagnie emergenti, realtà del territorio, momenti di incontro e occasioni di fruizione innovativa.

    Nicoletta Masetto

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni