domenica, 25 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSenza categoriaAtletica San Biagio, un 2021 da incorniciare

    Atletica San Biagio, un 2021 da incorniciare

    Banner edizioni

    La società trevigiana ha premiato i protagonisti della stagione e annunciato tre arrivi nel mezzofondo: Daniele Caruso, Roberto Fregona e Alberto Rech.

    L’Atletica San Biagio ha premiato i suoi atleti per la brillante stagione

    Un 2021 da incorniciare e una stagione in arrivo che promette nuove soddisfazioni. L’Atletica San Biagio ha riunito dirigenti, tecnici e atleti per chiudere l’anno con un brindisi e gettare le basi della stagione 2022. Il bilancio racconta dei titoli tricolori arrivati per merito del giovane Enrico Busato, leader nel disco allievi, oltre che bronzo nel peso, e dell’intramontabile Virginio Trentin che, nell’arco di neppure tre mesi, ha messo in bacheca le maglie tricolori master nella mezza maratona, nei 50 km su strada e nella maratona. L’Atletica San Biagio è una squadra che cresce, come testimoniano i 277 tesserati. Ed è anche attivissima sul versante organizzativo, dove il fiore all’occhiello è rappresentato dalla mezza maratona svoltasi a novembre, senza però dimenticare il gran numero di manifestazioni realizzate sull’anello di via Olimpia.

    “La vittoria più bella sono le persone che frequentano sempre più la nostra pista”

    “Si conclude una stagione che ci ha dato tante soddisfazioni – ha commentato il presidente dell’Atletica San Biagio, Silvano Tomasi – ma la vittoria più bella non dipende da tempi e misure: è il gran numero di persone che abbiamo visto frequentare la nostra pista per allenarsi e gareggiare. Visto il momento, non era così scontato”. Presente alla serata anche l’assessore Marco Mion, che ha ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale a favore dell’atletica e dello sport in generale (in arrivo, tra l’altro, una seconda pedana per i salti in estensione nel campo di via Olimpia). Nella sede di VBN, azienda specializzata nella lavorazione di materie plastiche, da sempre vicina all’Atletica San Biagio, sono stati anche premiati i protagonisti del progetto Talent, una speciale graduatoria che tiene conto dei risultati sportivi e del rendimento scolastico. La vincitrice, per il 2021, è Anna Trevisiol, che ha preceduto, nell’ordine, Enrico Busato, Fabio Cenedese, Samuele Murador, Martina Vallero, Lorenzo Morandin e Ilenia Tasinato.

    Le novità

    Sono poi state ufficializzate le squadre agonistiche per la nuova annata. Con tre significative novità: ai protagonisti della stagione 2021, con il già citato Enrico Busato e la velocista Elena Campion a tirare idealmente il gruppo per l’attività in pista, si aggiungeranno infatti tre nuovi arrivi: Daniele Caruso (bronzo agli Assoluti dei 10.000 metri del 2016), Roberto Fregona (figlio del grande Lucio e stella emergente nelle competizioni fuoristrada) e Alberto Rech. Tre rinforzi per un comparto che può già disporre dell’etiope Damte Kuashu Taye, dell’algerino Okba Seddik e di Giacomo Esposito, nel 2021 confermatosi tra i più brillanti fondisti veneti. L’obiettivo è essere competitivi già dalla stagione dei cross, che inizierà il 9 gennaio a Galliera Veneta.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni