giovedì, 19 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsMirano: hub vaccinale, 9 mesi di impegno per il territorio

    Mirano: hub vaccinale, 9 mesi di impegno per il territorio

    Banner edizioni

    Hanno prestato servizio nell’hum vaccinale di Mirano 70 volontari, per  12.500 ore di lavoro prestato gratuitamente. Da ricordare l’impegno nei primi mesi dell’emergenza, con la distribuzione delle mascherine

    Vaccinzioni
    Vaccinzioni

    A novembre gli operatori del centro vaccini (Cvp) di Mirano hanno ringraziato i volontari della protezione civile del Miranese che, da febbraio al 30 ottobre scorso, hanno prestato la loro opera per rendere possibile la campagna vaccinale. Si tratta di un’iniziativa nata dagli stessi medici e infermieri, che hanno voluto sottolineare l’importanza dell’apporto dato dai volontari, fondamentale per il funzionamento del centro. In questi nove mesi di collaborazione hanno prestato servizio 70 volontari, per un totale di oltre 12.500 ore di lavoro prestato gratuitamente. Ora, a proseguire la loro opera, saranno altri volontari, quelli dell’Avo, e un servizio di vigilanza privata. Oltre agli operatori e a una delegazione dei volontari, alla cerimonia erano presenti Lorella Ciampalini, responsabile del Cvp miranese e direttrice dell’unità Infanzia, adolescenza e famiglia dell’Ulss 3, Anna Bettini, coordinatrice del Cvp, Paolo Michieletto, coordinatore distrettuale della Protezione civile, e, in rappresentanza del Comune, il vicesindaco Giuseppe Salviato e il consigliere comunale Lorenzo Perale.

    “Vogliamo ringraziarvi – ha evidenziato la coordinatrice Bettini – perché siete stati fondamentali. Questo centro è stato creato assieme. Tutti gli operatori avevano piacere di fare questo piccolo gesto, non paragonabile a quello fatto da voi, ma portato col cuore”.

    “La collaborazione con voi volontari è stata una costruttiva occasione di crescita. Il senso di protezione che avete saputo comunicare, ai cittadini e anche a noi, è stato enorme” ha aggiunto la responsabile Ciampalini. “Abbiamo dato tutto quello che potevamo dare. Da ricordare anche l’impegno nei primi mesi dell’emergenza, per esempio con la distribuzione delle mascherine. Nei miei vent’anni di esperienza, non ho mai visto una mobilitazione simile” ha continuato il coordinatore distrettuale Michieletto, che ha a propria volta ringraziato tutti gli operatori e volontari del centro.

    Infine, il vicesindaco Salviato ha ringraziato operatori e volontari, sottolineando la straordinaria sinergia che si è creata nel Cvp, e ricordato il grande impegno messo dal Comune per rendere utilizzabile la struttura, che era chiusa e in poche settimane è stata allestita per diventare un efficiente centro vaccinale.

    Anna Serena

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni