domenica, 5 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaVicenza, dal cellulare vede che le stanno svaligiando casa: avvisa la polizia...

Vicenza, dal cellulare vede che le stanno svaligiando casa: avvisa la polizia e fa arrestare due ladri

Banner edizioni

Vicenza, i due ladri scappano ma le volanti li prendono

Il furto è stato tentato in una casa di Vicenza

È riuscita a far arrestare i ladri perché s’è accorta via cellulare che le stavano svaligiando casa e ha avvisato subito la polizia. È accaduto a Vicenza, nella zona di via Astichello. Alle 20.30 di martedì scorso, attraverso il sistema di videosorveglianza controllato da remoto sul suo smartphone, la proprietaria di un appartamento ha assistito al furto che stavano mettendo in atto due individui.

Immediato l’arrivo delle volanti della questura che sono giunte nei pressi dell’abitazione proprio mentre i malviventi rovistavano alla ricerca di preziosi da portar via.

Alla vista degli agenti, entrambi hanno cercato di scappare, ma la loro fuga è durata pochissimo: circondati dagli agenti, sono stati acciuffati rispettivamente in via Bedeschi e in via Medici, con addosso ancora alcuni dei preziosi portati via dalla casa.

Entrambi gli autori (P.M.N, di 37 anni e C.C. di 43 anni) sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. Portati in carcere sono a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy