mercoledì, 18 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeRodiginoAdriaAdria, Barbierato: "Accordo tra i comuni su pulizia rifiuti"

    Adria, Barbierato: “Accordo tra i comuni su pulizia rifiuti”

    Banner edizioni

    Adria, Sindaco Barbierato: “L’accordo tra comuni, per la pulizia dei rifiuti galleggianti sul Canalbianco, risponde alle necessità del territorio”

    É in corso in questo periodo l’adesione da parte dei comuni delle province di Verona e Rovigo, alla convenzione che regola le modalità della raccolta e lo smaltimento delle immondizie che si accumulano agli sbarramenti delle quattro conche dell’idrovia di 135 km che da Mantova arriva fino al mare, a Porto Levante.
    Capofila della convenzione, i Comuni di Adria e Legnago, per la presenza delle due conche di navigazione, di  Baricetta, nel Comune di Adria e Torretta, nel Comune di Legnago, dove avvengono le operazioni di carico, trasporto e scarico del materiale di rifiuto nelle pubbliche discariche, che viene effettuato da apposite ditte incaricate per la gestione rifiuti urbani. L’ultimo sostanziale intervento di pulizia è avvenuto nel mese di ottobre.
    A contribuire alla realizzazione del progetto Regionale, maturato nell’accordo tra i cinquanta Comuni, i Consorzi di Bonifica, l’Arpav, l’autorità di Bacino distrettuale del fiume Po e infrastrutture Venete. Quest’ultimo ente, braccio operativo della Regione, sosterrà i costi di raccolta e deposito dei rifiuti a bordo canale, attingendo dai fondi annualmente già stanziati dalla Regione per la manutenzione, e i Comuni firmatari della convenzione, ognuno per la propria quota, provvederanno ai costi per il trasporto in discarica dei rifiuti raccolti e al loro smaltimento.
    Una spesa quindi, che non graverà più solo sui Comuni di Adria e Legnago, ma sarà ripartita in base all’area drenante di ogni singolo Comune afferente al bacino della rete idrografica del Canalbianco, secondo criteri definiti da Arpav e dai consorzi di bonifica.
    “Una risposta importante che la comunità di Baricetta attendeva da decenni, sia come soluzione a un problema ambientale  e sia come azione  a salvaguardia e tutela del nostro territorio” –commenta l’assessore all’ambiente Matteo Stoppa-.
    “Obiettivi comuni per le comunità dislocate lungo il Canalbianco, -commenta il Sindaco Barbierato- che si consolideranno nel  futuro, nel momento in cui   le amministrazioni comunali aderiranno alla convenzione”
    “Ringraziamo pertanto i comuni che già hanno aderito –concludono gli amministratori- Come Badia Polesine, Canda, Costa, Isola della Scala, Vigasio e altri”

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni