venerdì, 30 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenetoCovid, Zaia: "La curva in Veneto si è appiattita"

    Covid, Zaia: “La curva in Veneto si è appiattita”

    Banner edizioni

    Zaia

    Covid: l’assessore veneta alla sanità Manuela Lanzarin e il direttore regionale della Sanità Luciano Flor sono positivi al Covid19. Lo ha riferito il presidente Luca Zaia

    Venezia, 17 gennaio 2022 – L’assessore veneta alla Sanità, Manuela Lanzarin, e il direttore regionale della Sanità, Luciano Flor, sono positivi al Covid-19. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. “Sono asintomatici – ha aggiunto Zaia – vaccinati con terze dosi. Mi hanno pregato di comunicarlo, e sono in buone condizioni”.

    Covid, Zaia: “Da 4-5 giorni curva contagi appiattita”

    “Tocchiamo ferro, sembra che la curva dei contagi si sia raffreddata e si sia appiattita, da 4 – 5 giorni. Nei grafici si vede bene, se poi si rimpenna, questo non ve lo so dire”, così Zaia nel corso di una diretta Facebook.

    Covid, Zaia: senza vaccini con questi numeri sarebbe una strage

    “Entro metà febbraio copertura vaccinale veneti al 90%”“Siamo comunque preoccupati e teniamo sempre la guardia alta. In area medica abbiamo 25% di occupazione al 30 siamo in arancione, le terapie intensive sono al 20% sono da arancione, l’Rt è dell’1,31%”. Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, nel corso del punto stampa covid a Marghera. “Le vaccinazioni procedono velocemente – ha proseguito Zaia – di booster sono state somministrate 2 mln 330mila dosi, la copertura vaccinale dei veneti è dell’88,6%, l’ obiettivo del 90% lo raggiungeremo per metà febbraio. Gli open day dei fine settimana funzionano e continueremo a farli. Senza vaccini con i numeri che ho visto sarebbe una strage”, ha concluso.

    Zaia: “a metà febbraio 90% vaccinati in Veneto, per molti genitori prima dose con figli”

    ”Per metà febbraio in Veneto raggiungeremo il 90% dei vaccinati. Funzionano gli open day del fine settimana e continueremo a farli. Abbiamo molti genitori che si fanno la prima dose insieme ai figli”. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, in conferenza stampa. 

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni