sabato, 10 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportRovigo SportFutsal serie A. Salta la partita tra Granzette e Lazio

Futsal serie A. Salta la partita tra Granzette e Lazio

Banner edizioni

La divisione calcio a 5 non ha sospeso il campionato ma Granzette-Lazio, in programma domenica 9, non si gioca.

Chiara Bassi, allenatore in seconda del Granzette

La società romana, ha comunicato che “a seguito del secondo giro di tamponi a cui ieri si è sottoposta tutta la rosa già in quarantena dopo i test di inizio gennaio, ha riscontrato la positività di ulteriori quattro giocatrici per un totale di sei ragazze positive. Le restanti atlete, osservato il periodo di quarantena previsto, riprenderanno regolarmente gli allenamenti.”
Quindi, la divisione calcio a 5, ha disposto il rinvio della gara (ancora da fissare la data del recupero).
È l’unica partita di futsal serie A Femminile rinviata per casi di positività, mentre in serie A2, quattro sono state le gare rinviate: Torino-Pero, Perugia-Taranto e Futsal Wolves-Napoli, tutte posticipate al 19 gennaio.
In casa Granzette, quindi, niente preparazione “adrenalinica” ma allenamenti di recupero e dalla prossima settimana le ragazze di mister Gianluca Marzuoli, si concentreranno sulla partita in programma domenica 16, il derby con il Padova, ultimo in classifica che si è rinforzata con i seguenti arrivi: Ellie Carrarini, giocatrice romana alla prima esperienza con il futsal, dopo aver calcato sempre i campi da calcio a 11 in Italia e all’estero, dal Città di Taranto è arrivata la spagnola Alba Diaz e sempre dal Città di Taranto, è arrivata Cristiana Caciorgna.
“Aspettiamo comunicazione sul recupero con la Lazio, dice Chiara Bassi, intanto continuiamo ad allenarci.” Cintia Pereira, intanto, operata a dicembre per ridurre la frattura allo zigomo (infortunio accaduto durante il riscaldamento della partita contro le campionesse d’Italia del Pescara finita 3-3), sta recuperando bene e il suo rientro è previsto a fine mese. “Questa è una bella notizia, continua la Bassi, è attendiamo belle notizie anche dal Belgio, dove per ora le condizioni, dopo il  grave incidente automobilistico che ha coinvolto Gianduja Askim Vanderem, sono stabili. Tutta la Polisportiva Granzette è vicina alla ragazza e  alla sua famiglia”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy