mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaGrisignano, giovane donna tenta il suicidio nel camper: i carabinieri intervengono e...

Grisignano, giovane donna tenta il suicidio nel camper: i carabinieri intervengono e la salvano

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Un militare con un pugno ha sfondato il vetro del camper a Grisignano e ha evitato il suicidio

I militari della stazione di Longare hanno salvato una giovane che tenta il suicidio in un camper di Grisignano di Zocco. La donna che è residente a Vicenza, poco prima aveva informato la madre del suo proposito. Giunti a Grisignano, i militari l’hanno rintracciata, in stato di semi incoscienza, in un camper parcheggiato e chiuso dall’interno.

Con un pugno, uno dei militari ha sfondato il vetro dei veicolo prestando soccorso alla donna. Che è stata portata all’ospedale di Vicenza per gli accertamenti del caso. Allo stesso pronto soccorso s’è presentato anche il carabiniere per le lievi lesioni riportate.