venerdì, 27 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenetoAttualitàMestre, guardia giurata al punto tampone investita volontariamente dall'auto di un uomo...

    Mestre, guardia giurata al punto tampone investita volontariamente dall’auto di un uomo in attesa

    Banner edizioni

    Mestre, la guardia giurata al punto tampone medicata in ospedale: dieci giorni di prognosi

    Un drive through in un’immagine d’archivio

    Al drive through di Mestre una guardia giurata è stata investita volontariamente da un anziano. E’ accaduto il 31 dicembre e l’investitore era uno dei 1.256 utenti giunti senza la prenotazione ed era anche privo di impegnativa. L’ultimo dell’anno il numero delle persone presentatesi senza prenotazione è stato superiore a quello delle persone che avevano prenotato. I dati dell’azienda sanitaria certificano che il 31 dicembre ben 1256 dei 2222 utenti, cioé oltre la metà, che si sono presentati ai drive through avevano una prescrizione medica ma non avevano alcuna prenotazione.

    “Si spiegano anche così – sottolinea il dg Edgardo Contato – le difficoltà dei punti tampone e degli operatori dell’Ulss 3, impegnati ogni giorno, anche in tutti i festivi, ad accogliere e a sottoporre ai test migliaia di persone, molte delle quali non previste dal sistema. Si creano anche così le code e le attese. Niente però può giustificare il gesto compiuto da uno degli utenti in attesa, che nel pomeriggio del 31 dicembre ha addirittura investito con la propria auto l’addetto alla sorveglianza, al punto da rendere necessario l’intervento di un’ambulanza del Suem che lo ha condotto al pronto soccorso, e di una pattuglia delle forze dell’ordine”.

    L’autore del gesto insensato è un utente anziano che è stato interrogato dalle forze dell’ordine. E’ ipotizzabile nei suoi confronti una denuncia a piede libero per lesioni. La guardia giurata è stata medicata con una prognosi di una decina di giorni. L’investimento si aggiunge aa altre aggressioni verbali e fisiche verificatesi nelle sedi vaccinali e nei punti tampone.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni