venerdì, 27 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSportSerie A1 femminile, Novara Gorgonzola vs Imoco Volley: il big match della...

    Serie A1 femminile, Novara Gorgonzola vs Imoco Volley: il big match della 16a giornata

    Banner edizioni

    Nonostante non sia lo sport predominante nel nostro paese, il volley può vantare una fetta molto importante di sostenitori che seguono con fervore le partite di pallavolo.

    Uno dei campionati più emozionanti di questo sport è sicuramente la serie A di volley femminile, dove la vetta della classifica sembra affare di pochi, soprattutto da quando a Conegliano gioca una certa Paola Egonu.

    A questo punto della stagione, la corsa al titolo finale si fa ancora più emozionante, con Conegliano tornato in vetta grazie alla vittoria per 3-0 su Roma. Il successo è arrivato grazie ai parziali 25-16, 25-21, 25-17, consentendo alla squadra veneta di staccare in classifica Novara e Monza. Se la sconfitta di dicembre contro il Bisonte aveva fatto vacillare per un attimo l’Imoco, oggi i siti scommesse AAMS passati in rassegna da Sportytrader considerano ancora le ragazze di Santarelli come favorite per la vittoria scudetto.

    Nell’ultimo turno, infatti, Conegliano si è ripreso la vetta del campionato grazie a una partita dominata nell’arco di tutti i tre set giocati. Paola Egonu è stata tra le migliori con 13 punti, mentre sono 11 quelli messi a referto da Miriam Sylla. Nel prossimo turno l’Imoco giocherà lo scontro diretto contro il Novara, secondo a 31 punti. Il match si giocherà domenica 23 gennaio alle 18:30 e sarà trasmesso su Sky Sport Arena e VBTV.

    I due club si sono sfidati il 6 gennaio nella finale di Coppa Italia e a spuntarla è stata la squadra capolista del campionato, per il terzo anno consecutivo. Una sfida al cardiopalma che alla fine è terminata con il risultato di 3-2, con i parziali 19-25,19-25,25-21,25-22,15-13. Premiato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Conegliano mette nella sua bacheca il 15esimo trofeo della propria storia. La vittoria è stata ancora più emozionante se si pensa che è arrivata contro un avversario storico, il Novara.

    Un’enorme festa per la squadra che ora è carica per affrontare lo sprint decisivo per la vittoria del campionato. La coppa consegnata dal Presidente Mattarella ha dato la giusta motivazione alle campionesse del volley femminile italiano, specialmente in vista della sfida contro il Novara che potrebbe permettere alle Pantere di allungare ancora di più in classifica. I tifosi si aspettano una partita entusiasmante e ricca di emozioni, figlia della sfida di Coppa Italia che ha lasciato tutti con il fiato sospeso.

    Novara Vs Conegliano, accorgimenti per le norme anti covid

    Intanto in vista del match di domenica alle ore 18:30, l’Igor Gorgonzola Novara comunica sul proprio sito alcune modifiche a causa delle nuove normative Covid. Ecco cosa hanno scritto sul portale ufficiale: “Igor Volley desidera comunicare che, in ottemperanza alla normativa attualmente vigente che limita al 35% la capienza dei palasport per gli eventi sportivi, saranno necessari alcuni accorgimenti per gli spettatori del match di domenica contro Conegliano.

    Gli abbonati, di qualsiasi settore, potranno regolarmente sedersi al proprio posto.

    Chi avesse acquistato su circuito Vivaticket biglietti di Gradinata o dei settori T3, T4, T9 potrà a sua volta sedersi regolarmente al proprio posto.

    Diversamente, chi avesse acquistato biglietti nel settore T2, dovrà spostarsi nei settori G3 o G4, secondo indicazione degli steward presenti.

    Consapevoli del disagio, indipendente da nostra volontà o responsabilità, garantiremo a tutti coloro i quali hanno acquistato un biglietto di T2 e saranno spostati in gradinata, un biglietto ridotto per il settore di competenza per la successiva partita con Monza del prossimo 29 gennaio.

    Ricordiamo a tutti che il rispetto della capienza ridotta e del corretto distanziamento tra gli spettatori è assolutamente tassativo e sottoposto a controllo, pena la disputa della partita a porte chiuse”.

    Gaia Ferrarese

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni