giovedì, 19 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaUlss 8, vaccinato un bambino su tre. E cresce la pressione sugli...

    Ulss 8, vaccinato un bambino su tre. E cresce la pressione sugli ospedali

    Banner edizioni

    Ulss 8, nell’ultima settimana quasi 12 mila casi individuati, cioè +52% rispetto a dicembre

     

    Prosegue la campagna di vaccinazione nell’Ulss 8. Per le dosi booster, considerando quelle già effettuate e le prenotazioni il tasso di copertura con la terza dose è arrivato al 65,5 % nell’Ulss 8, con 195.551 terze dosi già somministrate. Sono dati forniti dall’Ulss 8, che aggiunte: il tasso di copertura con il richiamo (contando anche le prenotazioni) è arrivato al 82,4 % per gli over 80, al 81,9 % nella classe di età tra i 70 e i 79 anni e al 76,4 % tra i sessantenni. E numeri importanti sono stati già raggiunti anche per il richiamo tra i 40 e i 59 anni (70%) e nelle fasce di età al di sotto dei 40 anni (45,1 %). In forte incremento anche le vaccinazioni pediatriche: nella sola giornata di domenica 9 sono state 639 le prime dosi somministrate ai bambini tra i 5 e gli 11 anni. Complessivamente, in questa fascia di età i bambini già vaccinati almeno con la prima dose sono 7.595, ai quali si aggiungono 1.235 che hanno già una prenotazione per i prossimi giorni, per una copertura totale del 28,3 %; sono 286 invece i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno già ricevuto anche la seconda dose (3,8% del totale che hanno fatto la prima dose).
    In crescita negli ultimi giorni sono anche le prenotazioni per la prima dose da parte degli adulti entro il 15 febbraio: attualmente sono più di 3mila, di cui 1.390 da parte degli over 50.
    La pressione dei ricoveri ospedalieri, che si mantiene elevata: negli ultimi 7 giorni nella Ulss 8 sono  stati registrati 11.795 nuovi casi (+ 52 % rispetto alla prima settimana di dicembre). Mentre i ricoverati sono attualmente 208, di cui 18 in terapia Intensiva e 19 in area sub-intensiva (in pneumologia).

    Per quanto riguarda l’attività dei cinque punti tampone aziendali (a Torri di Quartesolo, in Fiera di Vicenza, a Montecchio Maggiore, Noventa Vicentina e Valdagno), delle farmacie e dei medici di base, negli ultimi 7 giorni sono stati ben 65.890 i test eseguiti, rispetto ai 59.447 della prima settimana di dicembre e ai 57.346 della prima settimana di novembre, che hanno permesso di identificare 11.795 nuovi positivi.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni