venerdì, 27 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoVeneziaVenezia: consegnato il contributo della Stella d'Oro di via Verdi all'Antica Casa...

    Venezia: consegnato il contributo della Stella d’Oro di via Verdi all’Antica Casa di Riposo dei Battuti

    Banner edizioni

    Con la Stella d’Oro il gruppo Via Verdi Viva, formato dai negozi e dalle attività della via, durante il periodo natalizio raccoglie dei fondi da destinare ogni volta ad un progetto di solidarietà diverso

    La Stella d'Oro di via Verdi
    La Stella d’Oro di via Verdi

    L’unione fa la forza. In un anno nel quale tra pandemia, crisi economica e tanti altri problemi sembrava difficile dare spazio alla solidarietà, l’aiuto di tante persone ci ha permesso di raggiungere un ottimo risultato raccogliendo la somma di 1000 euro.

    Viste le tante difficoltà, non bastava via Verdi per raggiungere tale risultato. Così è stata fondamentale la collaborazione dei tanti Amici di via Verdi, in particolare dell’illustratrice Dhyana Stella Tarlindano e del poeta Eros Rovoletto che hanno realizzato il libretto “Un Natale Attuale” concorrendo in modo importante nella raccolta fondi, e di Monica Giori con il gruppo la Ciarastea che ha rallegrato con i canti della tradizione via Verdi durante il periodo natalizio. È arrivato anche il sostegno di persone e negozianti da altre parti della città. Anche otto negozi di Favaro hanno voluto partecipare alla raccolta fondi. Piccole gocce tutte fondamentali per raggiungere il risultato.

    L’iniziativa è arrivata ormai alla quarta edizione. Con la Stella d’Oro il gruppo Via Verdi Viva, formato dai negozi e dalle attività della via, durante il periodo natalizio raccoglie dei fondi da destinare ogni volta ad un progetto di solidarietà diverso. Le persone che donano un contributo come gesto simbolico attaccano un foglietto d’oro sulla stella esposta all’esterno facendola con il passare dei giorni sempre più dorata.

    Quando è arrivata la richiesta da parte dell’Antica Casa di Riposo dei Battuti di Mestre, non ci sono stati dubbi sul fatto che si trattasse della scelta giusta. L’emergenza Covid ha reso la vita degli ospiti delle case di riposo in molti casi difficile a causa dell’isolamento fisico/emotivo dagli affetti e dalle relazioni significative. La Casa dei Battuti così ha pensato che attraverso la tecnonologia tali difficoltà potessero essere affrontate in modo migliore. Il contributo raccolto permetterà l’acquisto di microfoni, casse acustiche e altri strumenti che renderanno migliore la qualità di vita degli anziani.

    Mercoledì 19 gennaio alle 11.45 in via Verdi, inizio area pedonale, il gruppo Via Verdi Viva consegna il contributo di solidarietà raccolto grazie all’iniziativa La Stella d’Oro. Saranno presenti, oltre ai negozianti di via Verdi, per la Casa di Riposo dei Battuti il Dott. Maurizio Fantinato, Responsabile Servizi Amministrativi e Generali e Sandra Tiozzo Coordinatore Servizio Educativo. Saranno presenti inoltre anche l’assessore Paola Mar ed il presidente della Municipalità Mestre Carpenedo Raffaele Pasqualetto.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni