venerdì, 27 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaVicenza, niente caccia del bosco del Quarelo: diventa un'oasi, passa la proposta...

    Vicenza, niente caccia del bosco del Quarelo: diventa un’oasi, passa la proposta Possamai

    Banner edizioni

    Vicenza, il Quarelo a Sant’Agostino viene inserito come oasi nel piano venatorio

    La zona del bosco del Quarelo a Sant’Agostino: diventa un’oasi con divieto di caccia

    “Niente caccia nel Bosco del Quarelo, dove sarà creata un’oasi di protezione: oggi in aula è stato accolto il nostro emendamento”. A renderlo noto, a margine della discussione sul piano faunistico venatorio, sono il capogruppo del Pd a palazzo Ferro Fini, il vicentino Giacomo Possamai e il collega Andrea Zanoni.  

    “Si tratta di un bosco urbano a breve distanza dal centro, all’interno del quartiere di Sant’Agostino, molto conosciuto e vissuto dai vicentini per andare a camminare o fare sport che va tutelato al meglio. È un tema che era stato posto più volte in passato dai cittadini di Sant’Agostino e dai frequentatori dell’area, finalmente con la discussione del nuovo piano faunistico venatorio abbiamo avuto l’opportunità di dare una risposta alle loro istanze. Siamo convinti che istituire un’oasi al suo interno, vietando la caccia, sia una misura sensata, visto che parliamo di un bosco urbano, nonché di un doveroso segnale di attenzione nei confronti dei cittadini della zona. Siamo soddisfatti che anche la maggioranza la pensi allo stesso modo”.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni