domenica, 5 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoAdriaAdria, Assessore Andrea Micheletti e Consigliere Simone Donà: "partito l'iter per...

Adria, Assessore Andrea Micheletti e Consigliere Simone Donà: “partito l’iter per l’intitolazione del Parco Amolaretta a Gino Strada”

Banner edizioni

La Giunta Civica  ha avviato la procedura per richiedere al Prefetto di Rovigo l’autorizzazione per intitolare a Gino Strada, il parco pubblico sito nel quartiere di Amolaretta

“Con questo atto – afferma l’Assessore alle politiche giovanili Andrea Micheletti – andiamo a recepire la richiesta pervenuta dal Forum dei Giovani di Adria che ha chiesto al Consiglio Comunale di rendere omaggio a Gino Strada, intitolando a quest’ultimo una via, un giardino o una piazza. Richiesta che è stata approvata  in seduta pubblica con delibera n. 53 del 14.10.2021, con la quale  ci siamo attivati per intitolare il parco pubblico del quartiere Amolaretta in memoria di Gino Strada”.
” Il Parco Amolaretta – afferma il Consigliere Simone Donà che risiede nel quartiere – in questi anni è stato salvaguardato, riqualificato, piantumato e attrezzato con nuovi giochi, diventando meta quotidiana di numerosi bambini che giungono qui da tutta la città. Il parco è raggiungibile da due vie del quartiere, dal nome evocativo di via della Pace e via della Solidarietà. Due termini che richiamano i valori che hanno ispirato la vita e le idee di Gino Strada, medico al servizio dei più bisognosi e sofferenti, e che si è battuto in ogni occasione contro gli orrori della guerra.”
Il 13 agosto 2021, dopo la morte di Gino Strada, chirurgo e fondatore di ‘Emergency, associazione indipendente e neutrale nata per portare cure medico-chirurgiche di elevata qualità e gratuite alle vittime delle guerre, si è sollevato un grido unanime per rivendicare il diritto alla salute e quello a una sanità pubblica vicina ai cittadini, necessità resa più che mai attuale dall’emergenza sanitaria legata al SARS-CoV-2.
L’Amministrazione ritiene pertanto che questa intitolazione sia volta a sostenere e sviluppare l’idea che era propria di Gino Strada, del ‘prendersi cura’, principio capace di sconfiggere l’indifferenza: cura delle giovani generazioni, cura della scuola, del prossimo,  del pianeta,  del bene comune e dei beni comuni. Cura della città, dei diritti umani e  della democrazia.
“ Reputiamo pertanto giusto omaggiare la memoria di Gino Strada legando il suo nome allo spazio pubblico del quartiere Amolaretta, luogo che, comunemente, richiama momenti d’incontro ricreativi, di sport, di relax e socializzazione” -concludono i due amministratori-
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Rovigo

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy