domenica, 25 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSportPadova SportAntenore Energia Virtus Padova, domenica la sfida con Sanve. Bocconcelli: “Siamo pronti”

    Antenore Energia Virtus Padova, domenica la sfida con Sanve. Bocconcelli: “Siamo pronti”

    Banner edizioni

    L’Antenore Energia Virtus Padova si avvicina alla sfida di domenica alle 18 al PalaRubano contro Sanve con nell’animo la fiducia proveniente da quattro vittorie di fila ottenute in questo 2022.

    Un filotto in un gennaio perfetto che i neroverdi vorranno far proseguire anche nel mese di febbraio, ma a Padova arriva un cliente scomodo come la Rucker Sanve, squadra quarta in classifica e tra le più attrezzate del campionato. A parlare in casa Virtus è Pietro Bocconcelli, MVP dell’ultima sfida vinta nel derby con Vicenza.

    Quattro vittorie di fila e successo nel derby: questo 2022 non poteva cominciare nel modo migliore per voi.  

    “Sì siamo molto soddisfatti perché il lavoro fatto in palestra si sta traducendo in risultati in campo e adesso è nostro compito proseguire su questa strada. Con la pausa natalizia abbiamo avuto il tempo necessario per allenarci con calma e concentrarci su di noi, sul nostro gioco e su cosa dobbiamo fare in campo, questo ha sicuramente giovato poi nelle prestazioni seguenti”.  

    C’è stato poi un salto di qualità nelle prestazioni degli esterni, in particolare te e Cecchinato, che ha contribuito molto a questo.  

    “Stiamo crescendo e vogliamo mantenere questa fiducia, cercando di ripagare coach De Nicolao dell’investimento fatto su di noi. Ora dobbiamo solo lavorare e se possibile alzare ulteriormente il livello, perché uno dei miei obiettivi è trovare maggiore costanza di rendimento”.  

    C’è stata una prima parte di stagione in cui avete faticato molto, una seconda in cui tutto sta andando molto bene. Qual è la vera dimensione di questa Virtus per te? 

    “Secondo me noi siamo questi delle quattro vittorie di fila, c’è voluto tempo perché siamo una squadra nuova e giovane e l’amalgama non è arrivata subito, però il tempo ci ha aiutato e le cose adesso possono anche migliorare perché secondo me abbiamo ancora margini di miglioramento”.  

    Adesso arriva Sanve che è sì un altro derby ma è soprattutto uno scontro contro una delle squadre più forti del girone. Cosa vi aspettate da questa sfida? 

    “Sarà una partita molto dura perché Sanve per me è tra le prime 3 squadre del nostro girone e vengono da due settimane in cui non hanno giocato. Noi in casa però dobbiamo dire la nostra anche contro le compagini più forti e domenica è un’occasione per dimostrarlo: giocare a Rubano ti dà sicurezza e dobbiamo dimostrare di confermare quanto di buono fatto fin qui nell’ultimo mese”. 

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni