martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportPadova SportCalcio Lega Pro, Padova fermato dal Legnago

Calcio Lega Pro, Padova fermato dal Legnago

Banner edizioni

Un pareggio che sa di sconfitta quello del Padova che all’Euganeo  va sotto contro il Legnago e nella ripresa trova il pari con Chiricò.

C’era da aspettarselo. Una squadra frastornata dall’esonero di Pavanel arrivato lunedì, mette in campo una prestazione confusa contro l’ultima della classifica, allenata dall’ex Serena, che va in gol al 34’ con Contini. Nella ripresa al 4’ un tiro da fuori area di Chiricò batte Enzo è l’unica emozione di una squadra che attende il nome del prossimo allenatore e dice addio al primo posto visto che il Sud Tirol nel posticipo serale ha battuto 1-0 al Briamasco il Trento nel derby regionale e portandosi a +10 sul Padova comincia ad assaporare il gusto della promozione in B.
Queste le parole del difensore del Padova Umberto Germano dopo la gara. “Non stiamo riuscendo a fare il massimo, è una situazione difficile. Inconsciamente forse abbiamo risentito un po’ di quello che è successo, ma noi abbiamo il dovere e il compito di scendere in campo e abbiamo cercato di farlo nel modo migliore. Purtroppo non siamo riusciti a fare quello che volevamo, sicuramente sono due punti persi. Abbiamo fatto male nel primo tempo, sembrava fossimo partiti forte, poi dopo il gol ci siamo contratti, siam stati timidi e non siam riusciti a venirne fuori. Scoramento? No, mancano tante partite, non è il tempo di scoraggiarsi. Ci dobbiamo rimettere in sesto e riordinare le idee”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy